Notizie

Gaeta celebra l'amore e casa Borbone

Curioso incrocio di eventi culturali nel prossimo week end di Gaeta: uno per la Festa di San Valentino e l'altro per la storica Casata duosiciliana



Image titleCapita che un fine settimana già di per sé molto affollato di eventi ed iniziative, come quello relativo al Carnevale, possa trasformarsi in un week end di piacevolissimi fuori programma dove, accanto alla consueta allegria di una manifestazione allegorica possano situarsi anche eventi che vanno a creare un sottofondo culturare degno di attenzione. Dallo scorso 5 febbraio è in corso anzitutto una kermesse di livello, molto interessante, dedicata ai Borbone-Due Sicilie, storica casata che regnò sul meridione itialiano a partire dal 1732: oggi presso l’Hotel Serapo sarà presentato il progetto “Fondazione Francesco II di Borbone” mentre alle ore 18:00 sarà la volta dello spettacolo “C’era una volta il Regno”. Sabato 14 febbraio invece, presso la Chiesa Cattedrale recentemente restaurata, sarà la volta di una Conferenza Mausoleo dedicato ai Caduti Borbonici mentre nel pomeriggio, nuovamente presso l’Hotel Serapo, si terrà la mostra “Tra sete, quadranti, gemelli e bottoni, una Real Borbonica esposizione, cui seguirà il Convegno vero e proprio dedicato al rapporto tra i Borbone ed il mare, cui prenderà parte tra l’altro anche il famoso giornalista Pino Aprile. In serata invece cena con Menu borbonici presso i ristoranti convenzionati. Domenica 15 febbraio la chiusura, con la Messa in Cattedrale alle ore 10:00, mentre alle ore 12:00 cerimonia di lancio a mare di una corona in memoria dei caduti durante i fatti del 1860-61. Di tutt’altro tenore la manifestazione che si tiene pressappoco nella città sudpontina negli stessi giorni: Vicolo Gaetani si trasformerà fino a domenica prossima nella Via dell’Amore. Oggi 13 febbraio sarà la volta del Reading “La memoria dell’Amore” alle ore 17:30 presso il Museo Diocesano mentre il giorno dopo seguirà “Dammi mille baci e ancora mille” a Piazza de Vio, tra le ore 18:00 e le 20:00 . “Mi prese di costui Amor si grande” si avrà in contemporanea presso la ex Chiesa del Salvatore, arricchita da performance di danza, mentre in Vicolo Gaetani agli stessi orari dei due momenti precedenti si avrà “E’ come una Marea, quando fissa su di me il suo sguardo” – Letture di poesia dal mondo. Infine, Domenica 15 febbraio al Museo Diocesano alle ore 16:00 “La via dell’Amore - mai troppo tardi per amare” flashbook di letture a voce alta.