Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Gaeta esagerato! Sette gol al Grifone Monteverde

Dopo il 2-1 dell'andata il Gaeta chiude i conti a Villa dei Massimi con un pazzesco 7-3 che gli garantisce il passaggio del turno



GRIFONE MONTEVERDE - GAETA 3-7
MARCATORI 26'pt Fanelli (GA), 36'pt Mazza (GA), 42'pt La Ruffa (GM), 45'pt Marianiello (GA), 2'st Deirossi (GM), 10'st Igliozzi (GM), 13'st Marianiello (GA), 19'st Anitrano (GA), 33'st Marianiello (GA), 43'st Leccese (GA)
GRIFONE MONTEVERDE Panella 5, La Ruffa 6, Albanesi 5 (28'st Ignazzitto sv), Marino 5, Staffa 5, Igliozzi 6, Troiani 5 (12'st Lozzi sv), Di Maggio 5.5 (30'st Papavero sv), Deirossi 6.5, Tovalieri 5.5, Conversano PANCHINA Carloni, Crini, Ruggiero, Quattrini ALLENATORE Boccaccio
GAETA Fiorini 6, Noce 6, Orsinetti 6, Incitti 6, Lisi 6 (7'st Di Emma 6), Del Brocco 6, Mazza 6.5 (17'st Anitrano 6), Leccese 6.5, Marianiello 7.5, Fanelli 7 (31'st Spila 6), Valentino 6 PANCHINA Venditti, Di Tullio, Infimo, Di Luca ALLENATORE Melchionna
ARBITRO Catallo di Frosinone 5.5 Assistenti Pantano di Frosinone, Palmigiano di Ostia
NOTE Rigore sbagliato al 33'st da Spila Allontanato al 38'pt Boccaccio per proteste Espulso al 12'pt Conversano per gioco scorretto Ammoniti Noce, Fanelli Angoli 1-4 Fuorigioco 0-5 Rec. 2'pt-0'st

Marianiello, autore di una tripletta ©leonardodangelo.comPartita in salita per i padroni di casa che dopo appena 12' minuti dal fischio di inizio si trovano in inferiorità numerica. Brutto fallo da dietro di Conversano e per Catallo e' rosso diretto. Gli ospiti ne approfittano e al 26' passano in vantaggio: punizione dalla trequarti, Incitti passa la palla a Fanelli che da 25 metri lascia partire un gran destro che si infila sotto il sette. Dopo appena 9' gli undici di mister Melchionna trovano il raddoppio grazie ad un gran destro a giro di Mazza con la sfera che si infila all'incrocio dei pali. Il Grifone accorcia le distante al 42': punizione dal limite di Tovalieri, la barriera respinge, la palla arriva a La Ruffa che di prima intenzione calcia e, complice una deviazione, sigla il momentaneo 2-1. Ma gli ospiti non ci stanno e al 45' trovano il tris: gran palla di Fanelli per Mariniello che da pochi metri batte un incolpevole Panella. La prima frazione di gioca termina con gli ospiti in vantaggio di due reti.

Nella ripresa partono forte i padroni di casa che nonostante l'inferiorita' numerica nel giro di 10'minuti trovano il pareggio prima con Deirossi che a tu per tu con Fiorini non sbaglia e successivamente con Igliozzi che sfrutta un bel cross di La Ruffa e in scivolata trafigge l'estremo difensore ospite. Ma al 13' il Gaeta si riporta in vantaggio con una conclusione al volo di Marianiello su assist di Orsinetti. Da questo momento in poi la partita e' a senso unico e gli ospiti dilagano. Al 19' e' Anitrano a segnare con un bel tiro di sinistro che si infila alla destra dell'estremo difensore di casa. Al 33' trovano la sesta rete sempre con Marianiello che sfrutta l'assist di Leccese e a tu per tu con Panella non sbaglia. Al 38' il Gaeta fallisce un penalty con il neo entrato Spila che manda al sfera sul palo. Dopo 5' e' Leccese a vestire i panni del bomber: cross di Orsinetti, la sfera rimane in area e da pochi metri batte il numero 1 di casa.L'ultima emozione di una sfida ricca di episodi e che permette ai biancorossi di poter continuare il loro cammino nella coppa di categoria.