Notizie
Categorie: Dilettanti

Gentilini: "Siamo pronti a dire la nostra"

Il ct dopo l'ultimo test con gli Allievi della Triestina: "Abbastanza bene, i titolari? Tutti possono dire la loro per una maglia"



Il ct Augusto Gentilini  © Gazzetta RegionaleLa Rappresentativa c'è. Il test con gli Allievi Nazionali della Triestina ha mostrato una squadra vogliosa di prendersi la scena, nessuno escluso. Gentilini ha mischiato le carte, un po' per non scoprirsi troppo prima della partenza, un po' per capire quanto può chiedere ad ogni singolo elemento. Una prestazione che lascia soddisfatto il ct che però non vuole assolutamente abbassare la guardia: “Siamo andati abbastanza bene – ci dice il selezionatore della Rappresentativa – a prescindere dal risultato, l'importante è stato cercare di mostrare ciò su ci abbiamo lavorato”. La squadra, per buoni tratti della gara, ha infatti girato a pieno regime indipendentemente dagli interpreti. Contro i rossoverdi, il commissario tecnico ha infatti schierato praticamente due formazioni distinte, di fatto azzerando la differenza tra titolari e riserve: “Se gli undici che sono partiti dall'inizio saranno i titolari? Potrebbe essere ma non è detto. I ragazzi sono in condizione di decidere il loro destino mettendomi in difficoltà sino all'ultimo. Noi abbiamo puntato su tutto il gruppo – continua poi Gentilini – abbiamo scelto loro perchè ne abbiamo intravisto le qualità e questa era l'occasione per vederli tutti all'opera e tenerli così sulla corda”.

Ulteriori approfondimenti e dichiarazioni di ct e giocatori sul nostro freepress scaricabile dalla serata di domenica