Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Giada Maccarese, domani giornata decisiva per conoscere il proprio destino

Il club ha presentato ricorso contro l'esclusione dalla Serie D e domani alle 18 dovrebbe arrivare la decisione su un possibile reintegro



La presidente Emiliana PompiliDomani sarà una giornata decisiva per il destino della Giada Maccarese, esclusa a fine luglio dal campionato di serie D da una decisione della Lega Nazionale Dilettanti. La società capitolina ha fatto ricorso contro la decisione e domani pomeriggio (alle ore 18) spera in un reintegro nella quarta serie. 

Questa la news con cui il Coni ha reso noto il ricorso della società della presidentessa Emiliana Pompili."Il Collegio di Garanzia dello Sport, in funzione di Alta Corte di Giustizia Sportiva, ha ricevuto un ricorso dalla società Polisportiva Giada Maccarese s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti nonché la Polisportiva Arzachena Calcio per l’annullamento della delibera (C.U. LND n. 45 del 1 agosto 2014) con cui è stata disposta la mancata ammissione della Polisportiva Giada Maccarese s.r.l. al campionato di Serie D 2014/2015, a seguito di decisione assunta dal Consiglio Direttivo della LND nella riunione del 31 luglio 2014.

La società ricorrente chiede al Collegio di Garanzia in funzione di Alta Corte:

- in via principale, di annullare, dichiarare nulla o revocare la declaratoria di mancata ammissione al campionato di Serie D 2014/2015;

- per l’effetto, di ammettere e/o ordinare alla FIGC, alla LND, al Comitato Interregionale LND l’ammissione della società istante al campionato di Serie D 2014/2015, eventualmente anche in soprannumero;

- in via subordinata, di adottare e/o ordinare ogni altro provvedimento e/o adempimento necessario affinché la società istante possa partecipare al suddetto campionato".