Notizie

Giardinetti, Dari: “La forza di questo gruppo è l’umiltà”

Il commento del tecnico riguardo l' inizio di stagione e i punti di forza della squadra. L'obiettivo ora è la continuità



Il tecnico Antonio DariUn ottimo inizio di stagione per il Giardinetti, squadra intenta per ora a contendersi la vetta della classifica del girone C in compagnia del Centro Calcio Rossonero. Componente dell’unico duo che ha trovato solo vittorie in questo inizio di stagione, la squadra di mister Antonio Dari può guardare al futuro con fiducia, partendo da una solida base di cinque goal all’attivo e zero al passivo nelle prime due giornate. “E’ una squadra che ha al suo interno un amlgama di varie qualità. Sì, i risultati sono molti positivi, senza dubbio frutto del collettivo e, in un certo senso, siamo andati al di là delle nostre iniziali aspettative.” Parole di mister Dari, che commenta così l’esordio stagionale. “Certamente, però, non sono state partite in discesa: la Spes Artiglio ci ha messo in difficoltà, ad esempio. Ho la fortuna di allenare un gruppo umile e spinto da una grande forza di volontà. Se continueremo così? Sono sicuro che manterremo la continuità nelle prestazioni, ma nel calcio non si può mai dire: già la prossima partita, contro il Ponte di Nona, sarà difficile.”E’ un Giardinetti poi, che inrgoglisce il proprio tecnico sotto vari punti di vista e, mancanze, per ora non sembrano esserci: “Pensando alla prima partita, indicherei la difesa, come reparto migliore; ma nella seconda ho potuto scorgere in attacco degli spunti molto interessanti. Il centrocampo? La fortuna è che in quella zona i miei ragazzi riescono a partecipare ad entrambe le fasi di gioco con equilibrio. Ho veramente fiducia nei miei giocatori, si stanno catapultando in questo campionato dalla scuola calcio, non mi sento di rimproverargli nulla. Tutti danno il cento per cento.”