Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Gioacchini stende i biancoblu, ma alla truppa di Belardo mancano due rigori

I marchigiani vincono in questa prima sfida del triangolare, ma il direttore arbitrale compie un paio di errori che compromettono la corsa alle final six in Toscana



ANCONA  Bortoluzzi, Lombardi, Carelli (7' st Della Bella, 10' st Micucci), Petrolini, Paoletti, Tanasi (16' st Marinelli), Forlani, Burini (38' st Puorro), Nicoletti Pini, Cusimano, Gioacchini. PANCHINA Bastianelli, Tarsetti, Francucci, Perrella, Giudici. ALLENATORE Sereni. 

SAVIO  Armenia, Mezzopra (18' st Cupelli), Liviello, Tomei, Narciso, Matarazzo, Carpentieri, Sette (3' st Abruzzetti), Maioni, Spaziani (37' st Agnoli), D'Amelio (28' st Folonrusho). PANCHINA Generoso, Picano, Manzelli. ALLENATORE Berardo. 

ARBITRO  Cudini di Fermo. 

MARCATORE  10' pt Gioacchini.  

NOTE Espulso Agnoli 43' st (S) Ammoniti Lombardi, Matarazzo, Gioacchini, Paoletti, Narciso 

Roberto Belardo © photosportiva.itInizia con una sconfitta e tantissime recriminazioni l'avventura del Savio di Belardo nella fase nazionale Allievi. I biancoblu, nella prima giornata del triangolare che li vede impegnati contro l'Ancona, cadono dimisura e complica non poco i piani biancoblu in vista delle finali di Chianciano. La formazione di Belardo paga un approccio alla gara leggermente sotto tono rispetto a quello che ci aveva abituato nel panorama regionale e, dopo appena dieci minuti, vengono puniti da Gioacchini. Poi il direttore di gara ci mette del suo, negando due evidenti calci di rigore alla formazione romana, che adesso è condannata a vincere contro il Campitello e sperare in un risultato favorevole nell'ultimo turno di questo triangolare eliminatorio.