Notizie
Categorie: Dilettanti

Gioco Cocciano Frascati, domenica prossima il derby verità

Grande attesa nel girone G per lo scontro diretto con l'Atletico Monteporzio. Testa: "Non firmiamo per un pareggio"



Image titleE’ il giorno del derby. Atletico Monteporzio e Gioc Cocciano Frascati, rispettivamente seconda e prima classificata nel girone G di Seconda categoria e divise da un solo punto, si ritroveranno di fronte domenica per una sfida molto attesa. All’andata ebbero la meglio i frascatani (1-0 con gol di Romei) al termine di una gara combattuta come certamente sarà anche quella di domenica. «Ai ragazzi dico di rimanere sereni perché in ogni caso il campionato non finirà domenica prossima – dice il presidente Andrea Mari – e comunque vada il giudizio sulla loro ottima stagione non verrà intaccato». Tra le “armi” della Gioc Cocciano c’è un tridente d’attacco di notevole spessore che per la prima volta è stato schierato al completo domenica scorsa: basti pensare all’ottimo Di Bartolomeis, al bomber Romei (17 reti finora) e all’altra punta di diamante Daniele Testa che con la doppietta rifilata all’Atletico Roma Sud domenica scorsa (4-0 il punteggio finale) è arrivato a quota 13. «Sono stato condizionato da un infortunio nella prima parte di stagione – dice Testa -, ma ora sto bene e voglio dare il mio contributo a questa squadra. Qui c’è un gruppo di amici, ma soprattutto c’è un organico di qualità che merita di arrivare fino in fondo. Il derby? Sarà una partita durissima perché pure loro, come noi, sono in ottima forma e non hanno mai mollato nel corso della stagione. Hanno una squadra tenace, con ottime individualità e molto giovane rispetto agli altri anni. Sarà una battaglia». Magari anche un pari potrebbe andare bene… «Non firmiamo per il pareggio nella maniera più assoluta, dobbiamo scendere in campo per vincere, poi si vedrà» dice Testa. Il 4-0 all’Atletico Roma Sud ha confermato l’ottimo momento della Gioc Cocciano. «Siamo entrati in campo molto determinati, segnando due gol già nel primo tempo e sfiorandone altri. Nel secondo abbiamo completato l’opera. Devo dire – conclude Testa – che questa squadra sta dimostrando grande maturità nel corso di questo campionato e speriamo di confermarci domenica. La classifica? Non è detto che sia un duello solo tra noi e Monteporzio, dietro c’è un Giardinetti che si è rinforzato e che potrebbe approfittare di un eventuale rallentamento delle prime due».