Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Gioia Anguillara: primo ko interno per l'Atletico Calcio Roma

Grazie alle reti di Ziroli e Pelliccioni nel primo tempo, la squadra di Graniero si aggiudica tre punti preziosi e costringe alla sconfitta l'undici di mister Fiatti. Inutile la rete di Bocci



ATLETICO CALCIO ROMA – ANGUILLARA  1-2
MARCATORI 5’pt Ziroli (AN), 28’pt Pelliccioni (AN), 19’st Bocci (AT)
ATLETICO CALCIO ROMA Santolamazza, De Pierro (27’st Nicolucci), Migliorino, Dell’Agnello, Voci, Di Felice, Grassi, Melia, Autorino, Bocci, Salvi (11’st Scotti) PANCHINA Santelli, De Simone, Benegiamo, Tiberti, Bruni ALLENATORE Fiatti
ANGUILLARA Crucianelli, Gentili, Pariciani, Arditi, Carucci, Ziroli, Tiberi (44’st Cangini), Mazzone, Totaro (44’st Rocchi), Pelliccioni (45’st Stamenkovic), Scelilla PANCHINA Martini, Dolente, Nori, Zouhair ALLENATORE Graniero
ARBITRO Glapiak di Civitavecchia

Atletico Calcio Roma, primo ko internoL’Atletico Calcio Roma cade per la prima volta in casa contro un ottima Anguillara. La partita, sin dall’inizio, appare interessante: l’Atletico parte forte con Bocci al 4’ che tira fuori dal cilindro il suo piatto forte un tiro a giro che finisce di un soffio al lato della porta ospite difesa da Crucianelli. L’Anguillara risponde immediatamente e passa in vantaggio dopo appena cinque minuti con Ziroli che incorna nell’area piccola il corner battuto da Carucci. L’Atletico reagisce subito con Grassi che si fa vedere con un bel tiro da fuori. I padroni di casa macinano gioco, ma sbattono contro l’Anguillara che si dimostra squadra quadrata e tosta. Nella ricerca del pareggio l’Atletico si scopre e in contropiede gli ospiti raddoppiano: grande azione di Pelliccioni che vola sulla fascia destra e, con una bella veronica, prima salta Grassi e Voci e poi scocca un gran tiro che fulmina il portiere di casa Santolamazza. È il 28’ minuto. La prima frazione termina con l’Atletico in svantaggio di due gol. Nel secondo tempo si riprende da dove si aveva lasciato: padroni di casa che attaccano e ospiti che si difendono bene. Al 19’ minuto però la rete firmata Bocci: dopo una bella percussione viene fischiato un fallo dal limite, sul pallone va il numero 10 dell’Atletico che con una grande esecuzione mette il pallone sopra la barriera e batte Crucianelli. L’accorciamento delle distanze mette benzina nel motore dei padroni di casa che le provano tutte alla ricerca del pari, ma l’Anguillara resiste bene. Gli attacchi della squadra di Fiatti sono molteplici ma confusi: troppa frenesia. Intanto il cronometro scorre inesorabile e si avvicina al 90’. L’ultima emozione la regala ancora Bocci che, allo scadere, batte un’altra punizione che termina sul fondo di un nulla. La partita termina ed il verdetto è il seguente: Atletico Calcio Roma-Anguillara 1-2.