Notizie
Categorie: Altri sport

Gioie e dolori per la Dream TeaM: successo per le ragazze della D, male gli uomini

Decisivo il tie-break per Straini e compagne, nella C maschile Iezzi ed i suoi ko contro la Vivivillalba



L'esultanza delle ragazze in giallobluEmozioni, con alti e bassi ma pur sempre emozioni quelle provate ieri dai sostenitori gialloblu nel secondo DTR Day della stagione. Ad aprire le danze sono state le ragazze di Mr. Liguori che dopo le due sconfitte esterne contro Fiano Romano e Palombara, due formazioni in lotta nei posti abili della classifica, ritrovano il successo in casa propria seppur con qualche difficoltà contro una Pro Juventude battagliera e molto unita. A testimonianza di ciò le ospiti dopo aver perduto i primi due parziali con l'identico punteggio di 25-19, lottano duramente nel terzo set, riuscendo a strapparlo alle padrone di casa per 25-21. Le ragazze di Casalandia non riescono a trovare nell'immediato le contromisure all'entusiasmo avversario e complice anche qualche sfortunato episodio perdono anche la quarta frazione per 25-27. Il tie break, il primo nella stagione delle gialloblu mostra finalmente l'orgoglio delle padrone di casa, intensionate a mantenere l'imbattibilità casalinga al Palalevante Gems ed infatti Straini e compagne nonostante la continua resistenza delle ospiti, chiudono per 15-10, aggiudicandosi due dei tre punti in palio. Sabato prossimo la Dream Team Roma andrà a far visita alla formazione dell'Ascor, altra squadra dello stesso Municipio, per proseguire in questo percorso di crescita che finora sta evidenziando le potenzialità non ancora pienamente espresse del gruppo a disposizione di Mr. Liguori Risultato diverso invece per i ragazzi di mister Valerio Iezzi, che dopo le due sconfitte contro Sales e Virtus, due delle Ragazzi a terra...formazioni accreditate alla vittoria del campionato, provavano a ritrovare il successo in casa proprio contro il Vivivillalba, squadra capace la settimana scorsa di sconfiggere il Sales. I buoni propositi del primo set, in cui i gialloblu giocano alla pari con gli avversari non si ripete nella seconda frazione in cui De Simone e compagni perdono di concentrazione e convinzione, terminando la frazione con un parziale molto pesante. I ragazzi della Fontanina di Centocelle si riprendono nel game successivo, riuscendo a giocare di nuovo alla pari con la blasonata formazione ospite, il finale però non cambia e la vittoria va al Vivivillalba per 0-3. La settimana prossima i gialloblu di mister. Iezzi andranno a far visita all'Anzio Pallavolo nel tentativo di riprendere a far punti importanti in chiave salvezza.