Notizie
Categorie: Altri sport

Giordani (Colonna):"Vogliamo crescere ancora"

L'allenatrice del club castellano, al suo tredicesimo anno nonostante la giovane età, parla del futuro prossimo del suo settore della polisportiva



GiordaniLunedì si sono riaperte le attività del settore pattinaggio del Colonna, ancora una volta affidato a Valentina Giordani, allenatore federale giunta al tredicesimo anno nel club castellano nonostante la giovane età. "La passione non è scemata rispetto ai primi anni in cui facevo parte del Colonna – spiega la Giordani – e anche quest’anno ripartiamo con grande entusiasmo per cercare di far crescere le nostre ragazze". Il settore pattinaggio del Colonna si allenerà ancora presso il palazzetto polivalente di via Colle di Sant’Andrea. "Le ragazze della pre-agonistica, quelle più esperte – spiega la Giordani – sosterranno tre sedute settimanali: il lunedì dalle 16,30 alle 18, il mercoledì dalle 18 alle 19 e il venerdì dalle 18,30 alle 20, mentre le principianti si alleneranno il mercoledì dalle 17 alle 18 e il venerdì dalle 18 alle 19. Il gruppo dello scorso anno è praticamente rimasto intatto e qualche nuova adesione è già arrivata: la speranza è di riuscire a coinvolgere altre ragazzine nel nostro sport, ma sarebbe bello tornare ad avere anche un allievo visto che qui a Colonna un pattinatore manca da qualche anno. Ovviamente il lavoro sarà diverso tra il gruppo delle ragazze più esperte e quelle delle novizie per le quali si punta soprattutto a gettare le basi per un percorso sportivo nel mondo del pattinaggio". E’ ancora possibile effettuare l’iscrizione per la stagione agonistica 2015-16: tutte le ragazze (ma anche i ragazzi) dai 5 anni fino ai 18 circa possono entrare a far parte del settore pattinaggio diretto dalla Giordani che sarà coadiuvata da Barbara Palamidesse e anche dalle ragazze più esperte del gruppo. "Da qui a dicembre concentreremo l’attenzione sulle basi tecniche e sulla preparazione del tradizionale saggio di Natale – ricorda la Giordani – Le gare ufficiali, invece, inizieranno nel 2016 tra febbraio e marzo e speriamo di poter ben figurare con qualche nostra atleta così come accaduto nella passata stagione".