Notizie
Categorie: Altri sport

Giovanili - L'U15 del Frascati domani in campo contro la Uisp

Il tecnico Giammò avverte il gruppo:"Non sarà una partita semplice"



Giammò a colloquio con i suoi ragazziRiprende domani la corsa dell’Under 15 Eccellenza del Basket Frascati verso le posizioni di vertice del massimo campionato regionale. La squadra di coach Roberto Giammò (che è anche direttore sportivo del club tuscolano) fa visita alla Uisp XVIII con palla a due alle ore 18. "Non sarà una partita semplice – avverte il tecnico - perché di fronte avremo una buona squadra, che sa giocare a pallacanestro e che gioca sul campo amico. Ma se giochiamo come sappiamo, possiamo fare nostra la partita". A chi pensa che il rendimento della sua Under 15 sia leggermente calato nell’ultimo periodo, Giammò risponde chiaramente: "E’ stata solo una questione di calendario, abbiamo avuto alcune sfide durissime una dietro l’altra e comunque non ho visto nessun appannamento. I ragazzi giocano sempre con buona intensità, la loro giovane età ogni tanto porta dei piccoli passaggi a vuoto sul piano della concentrazione, ma non c’è stato nessun campanello d’allarme". A confermare l’incredibile lavoro di questo gruppo del Basket Frascati c’è stato anche l’ennesimo attestato di “stima” proveniente dallo staff della Nazionale di categoria. "Nel week-end appena trascorso abbiamo avuto i nostri Alessio Okereke e Matteo Cavallo convocati per un raduno dell’Italia Under 15 a Battipaglia. Per Okereke si è trattato della seconda presenza consecutiva nel gruppo azzurro, mentre Cavallo (che l’altra volta era stato selezionato “solo” come riserva a casa, ndr) era all’esordio in Nazionale. Entrambi sono ampiamente all’altezza di quel livello – assicura Giammò -, sono ragazzi di talento che hanno lavorato tanto per arrivare a un certo spessore di gioco. E non è escluso che nel prossimo futuro la colonia azzurra del Basket Frascati possa allargarsi ancora". In ogni caso le storiche convocazioni di questi ragazzi rappresentano un vero orgoglio per il club del presidente Monetti. "Basti pensare che Frascati è l’unica società, assieme alla Stella Azzurra, ad avere avuto due elementi nel recente raduno dell’Italia. Una gran bella soddisfazione per tutti noi".