Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Giovanili, la Lazio accoglie Cesaritti e Raffaelli

La formazione biancoceleste ufficializza i due ex giocatori di CCCP e Vicolo



Image titleAltri due ingressi nelle formazioni giovanili della Lazio, che vanno a rafforzare le categorie Juniores e Under 21.

Sono il laterale offensivo Cesaritti, classe ’97 proveniente dalla CCCP 1987 ed il portiere Raffaelli, classe ’95, che arriva dall’FCD Vicolo, società di Serie D laziale.

A presentare Cesaritti ci pensa Andrea Colaceci, il Responsabile tecnico del Sett. Giovanile biancoceleste: “E’ un laterale offensivo molto promettente, apprezzato e richiesto da tante società, che la Lazio ha voluto fermamente portare in gruppo. Arriva in prestito grazie ai buoni rapporti con Enrico Zanchini della CCCP, che ringrazio a nome mio e della società. La CCCP si è mostrata contenta per l’opportunità che il ragazzo avrà di mettersi in gioco con la Lazio. Come vale per tutti i suoi compagni, starà a lui calarsi in pieno nella nuova realtà per riuscire a misurarsi e crescere in un contesto di livello superiore”.

Raffaelli invece, classe ’95 ed utilizzabile quindi solo in Under21, proviene dalla Serie D e per lui a parlare è il nuovo preparatore dei portieri delle giovanili, Andrea Tirelli: “Ho lavorato con lui per due anni con l’FCD Vicolo, è un ragazzo che si è avvicinato non da moltissimo al Calcio a 5 ed ha avuto esperienze anche da giocatore di movimento e sa disimpegnarsi bene anche con il pallone tra i piedi. Ottima fisicità, alto ed agile, ha una buona elasticità e potenza. Arriva alla Lazio dopo aver partecipato agli stage”.

Come sempre, anche a Cesaritti e Raffaelli la Società augura una lunga e fruttuosa permanenza in biancoceleste.