Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Giovanili Olimpus: tanta qualità per il domani

Settimana ricca di soddisfazioni per le formazioni del team di Roma nord. Angelucci: "Ringrazio i mister per il lavoro svolto e i ragazzi per l'impegno quotidiano"



Image titleSettimana ricca di soddisfazioni per l’ambiente Olimpus. Vittorie e buon gioco caratterizzano tutto il settore. I Giovanissimi Elite di mister Luzi escono vittoriosi dalla trasferta contro la Stella Polare de La Salle per 1-8 (6 goal Di Mario, una rete per Moriello e Achilli) e con 16 punti agguantano il quarto posto in classifica. Gli Allievi, anche loro vittoriosi in casa contro il Vis Nova per 4-1 (doppietta per Bardelle, una rete per Cecchini e Luca Kamel), sono in seconda posizione nel girone D. Ottava vittoria consecutiva in altrettante gare per la Juniores che si impone per 8-2 in casa contro il Villa York (doppietta per Corriano, Mastropietro e Losco, una rete per Pulcinelli), consolidano il 1° posto in solitaria nel girone B con 24 punti. Nel Girone M, l’Under 21 nazionale dell’Olimpus esce sconfitta di misura nel confronto in casa con il Real Rieti (4-5): “I ragazzi di Caropreso e Musci hanno disputato forse la più bella gara della stagione contro la capolista Real Rieti. Nonostante fosse in vantaggio per 4-2 a 7 minuti dal termine con le doppiette di Atzori e Dell’Orco, l’Olimpus perde all'ultimo minuto per 4-5. L'esperienza dei nostri avversari – commenta Alessandro Angelucci, Responsabile dell’Area agonistica – e la differente età (la formazione blues è sotto età di due/tre anni, ndr) si sono fatti sentire in una gara nella quale la nostra formazione avrebbe meritato almeno il pari. La buona prestazione non ci fa abbattere: abbiamo avuto conferma che questa Under ha tante qualità, con ragazzi che, nonostante siano più piccoli a livello anagrafico, riescono a confrontarsi in questa categoria con squadre come Lazio, Orte e Real Rieti, tutte attrezzate e costruite per vincere ed andare avanti più possibile”. Diverso, invece, il percorso dell’Olimpus: “La nostra realtà è in fase di costruzione e non abbiamo al momento obiettivi di vittoria, ragion per cui i risultati ottenuti ci rendono ancor più soddisfatti del cammino svolto finora. Ogni partita ci sarà utile per capire quali progressi è in grado di fare la squadra”. Insomma, il progetto del settore giovanile blues prosegue coma da tabella di marcia: “Fino ad oggi stiamo facendo un percorso di crescita per tutte le categorie agonistiche in maniera graduale e qualche risultato lo stiamo vedendo a livello tecnico. Ringrazio i mister per il lavoro svolto e i ragazzi per l'impegno quotidiano”, conclude Angelucci.

Image title