Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone A: all'Anco Marzio c'è Ostiamare - Savio!

Sul litorale va in scena il big match tra le formazioni di Mussoni e Bartoli: Tor Tre Teste e Viterbese provano la fuga



Savio ed Ostiamare di fronte alla Lorex ©Paolo LoriPartiamo dal presupposto che in Girone del genere, partite di cartello non mancheranno mai. Settimana scorsa è stato il turno di Urbetevere – Savio, questa domenica gli azzurri sono di nuovo chiamati in causa per un big match, stavolta in casa dell’Ostiamare. Una doppia trasferta davvero niente male per la formazione di Bartoli, che dopo la buona prova a via della Pisana è chiamato ora ad un altro grande sforzo: i viola di Mussoni vogliono riscattare l’ultima uscita casalinga (la sconfitta contro l’Accademia Calcio Roma, ndr), quindi faranno di tutto per portare a casa il risultato. C’è da aspettarsi un approccio diverso da parte delle due formazioni, con l’Ostia che dovrà subito mettere in campo tanta intensità per rompere il possesso-palla avvolgente degli azzurri. Tor Tre Teste e Viterbese hanno tutta l’intenzione di proseguire a vincere e restare appaiate in testa alla classifica: per rossoblu e gialloblu due impegni tra le mura amiche, rispettivamente contro Rieti e Ladispoli, due squadre ostiche ma che partono sfavorite. Resta a guardare l’Urbetevere, che potrebbe approfittare del passo falso di qualcuna delle altre big: l’incontro in casa dell’Aurelio F.A., seppur i granata siano galvanizzati dal primo successo stagionale trovato nella passata giornata, è alla portata, ma la squadra di Ashour è capace di sorprese, come ha già fatto intravedere l’anno scorso. Anche l’Atletico Fidene viaggia sull’onda dell’entusiasmo per i primi tre punti conquistati una settimana fa, e stavolta l’avversario di turno di chiama Totti S.S. La Petriana era partita benissimo in campionato, con due vittorie consecutive, tuttavia nelle ultime giornate ha raccolto due sconfitte: è tempo di riscatto per il team di Caracci, che però riceve la visita di un’Accademia Calcio Roma molto in forma dopo il successo sul DLF Civitavecchia, che invece affronterà il Massimina. Chiude il programma Monterotondo – Montefiascone.