Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone A: big match al Vianello Occasione Tor Tre Teste

A via Norma si affrontano Savio e Viterbese, i rossoblu partono favoriti a Massimina e sperano nel sorpasso



Savio in azione ©Paolo LoriFari puntati su via Norma, dove va in scena la partita più interessante per quanto riguarda il primo raggruppamento. Nella tana del Savio arriva la capolista Viterbese Castrense, per un match che non deluderà le aspettative. Date le caratteristiche delle due squadre partono sulla carta favoriti i padroni di casa: il fraseggio avvolgente e l’avvio di gara sprint tipici della compagine di Bartoli potrebbero mettere in difficoltà i gialloblu, che di solito partono col freno a mano tirato per poi iniziare a macinare gioco, sfruttando le proprie capacità di adattamento e fisicità. Il tasso tecnico in campo sarà alto, date le ottime individualità di entrambe le squadre, perciò non resta che accorrere al Vianello per godersi lo spettacolo. Spettatrice più che interessata sarà sicuramente la Tor Tre Teste di Alfonsi, che spera nel sorpasso in vetta ed è impegnata nella trasferta di Massimina, insidiosa per il campo in terra su cui giocano i locali e sul quale i rossoblu, date le notevoli qualità tecniche, faticano, come insegna la partita di Ladispoli. Proprio i lidensi proveranno a rialzarsi dopo la sconfitta di domenica nel match casalingo contro il Monterotondo, così come l’Accademia Calcio Roma con l’Atletico FideneOstiamare ed Urbetevere invece vogliono continuare a vincere e partono con i favori del pronostico nelle sfide rispettivamente contro Petriana e DLF Civitavecchia (sicuramente più agevole l’impegni dei viola, date le cinque sconfitte consecutive del team di Caracci). Chiudono il programma la sfida tra Totti S.S. e Montefiascone e Rieti – Aurelio F.A., una partita tra due collettivi che finora hanno disputato una buona stagione.