Notizie

Girone A: c'è il big match Tor di Quinto-Savio

Al Testa andrà in scena lo scontro diretto di alta classifica. L'Urbe se la vedrà con il S. Paolo Ostiense, mentre l'Accademia farà visita al Civitavecchia



Image titleApriamo il programma della quarta giornata del primora ggruppamento con il big match tra Tor di Quinto e Savio, uno scontro diretto d’alta classifica pronto a regalare emozioni. Due squadre a pari punti dopo tre turni, una proveniente da un successo pesante in trasferta, l’altra reduce da una larga vittoria che sicuramente ha dato morale dopo le difficoltà a trovare la via del gol nelle prime due partite. Il Ladispoli invece se la vedrà al Don Calabria contro l’Aurelio: ai ragazzi di Marinelli servirà ancora una grande prestazione per cercare di portare a casa altri punti preziosi per continuare a volare in quest’avvio di stagione. Un’altra squadra che non vorrà fermarsi è sicuramente l’Urbetevere. La formazione di Lillo è l’unica a punteggio pieno del girone e domani farà visita al San Paolo Ostiense, ancora a secco di punti e con la peggior difesa del campionato. L’Accademia Calcio Roma, dopo il ko casalingo della scorsa giornata, è chiamata subito a reagire per rialzarsi immediatamente, ma questo weekend sarà impegnata nella difficile trasferta del Tamagnini contro il Civitavecchia, reduce anch’esso da una sconfitta. Dopo il sorprendente esordio con vittoria ai danni dell’Ostiamare, la Viterbese Castrense ha rimediato un solo punto negli ultimi due turni. Per i ragazzi di Mele ora arriva la trasferta sul campo del Rieti, con l’obiettivo di rimettersi subito in carreggiata al fine di non perdere contatto con le squadre che precedono. Tra le compagini che ancora non hanno conosciuto la prima gioia stagionale c’è incredibilmente l’Ostiamare: i biancoviola hanno ottenuto solo 2 punti in tre partite e domani ci sarà la ghiotta opportunità per mettere in cassa il primo bottino pieno. L’appuntamento è al Tobia con il Vigili Urbani, ancora a quota 0 punti. L’altro match del girone è quello che metterà di fronte Sporting Città di Fiumicino e Fiano Romano, entrambe reduci da una preziosa vittoria e alla ricerca di altri punti importanti.