Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Girone A. CreCas - Città di Fiumicino: punti pesanti in palio

Il Ladispoli, invece, è ospite della Boreale, mentre il Monterosi sfida il redivivo Monterotondo. A Civitavecchia arriva la Vigor Acquapendente



Il CreCasAl Torlonia di Palombara il big match di questa decima giornata: il CreCas di Enrico Baiocco, nettamente cresciuto in queste settimane nonostante diversi giocatori non stiano al top fisicamente, ospita lo Sporting Città di Fiumicino di Raffaele Scudieri. La corazzata aeroportuale domenica è tornata ai tre punti, pur senza entusiasmare e cerca una continuità mai veramente trovata in questa prima fase. Il Ladispoli capolista, invece, va in trasferta sul campo della Boreale, avversario da non sottovalutare per la formazione di Solimina. Proprio contro il Città di Fiumicino i viola hanno interrotto una striscia di tre vittorie di fila: pur segnando poco i ragazzi di Rossi possono contare su una difesa tra le migliori del raggruppamento (otto reti al passivo). Altra partita molto difficile per il Civitavecchia di Amici, che stavolta se la vedrà con la Vigor Acquapendente di Fatone: i nerazzurri hanno bisogno di un risultato positivo per non rischiare di essere risucchiati nelle zone calde della graduatoria. L'Atletico Vescovio, che attraversa un grandissimo momento di forma, cerca la quarta vittoria consecutiva in casa del Montecelio, reduce da due risultati utili di fila che hanno dato ossigeno ad Antonini & Co. Impegno agevole, ma solo sulla carta, per la Nuova Monterosi di D'Antoni, che affronta il Monterotondo di Liberati, che si è finalmente sbloccato domenica scorsa ottenendo i primi tre punti stagionali. Il Montefiascone, invece, dopo tre sconfitte consecutive vuole rialzare la testa con il Tolfa di Bentivoglio. Chiudono il programma AlmasPro Calcio Tor Sapienza, con i due club che attraversano un momento difficile, e gli scontri salvezza Grifone MonteverdeLa Sabina e FregeneFonte Nuova.