Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone A: due scontri tra titani in programma

La sesta giornata riserva le partita di cartello tra Accademia e Viterbese ed Urbetevere e Ostiamare



Accademia Calcio Roma ©Paolo LoriSognare non costa nulla. Continuare a farlo neanche. In via di Settebagni andrà in scena, per la sesta giornata di campionato, l’affascinante big match tra la Viterbese Castrense e l’Accademia Calcio Roma, padrona di casa. Affascinate perché le due compagini sono neo promosse in Elite, e nessuno, in entrambi gli ambienti, si sarebbe aspettato un avvio di stagione simile. I gialloblu di Ciancolini sono a punteggio pieno, l’Accademia di Celani è terza da sola: ambedue le squadre giocano bene, all’attacco, ed hanno un collettivo di qualità. Non resta che fiondarsi all’Academy sport Center, perché ci sarà da divertirsi. L’eccezionalità di questa gara non fa passare in primo piano, ma di certo non oscura, un altro grande classico del calcio giovanile, perchè a via della Pisana c’è Urbetevere – Ostiamare. Le due formazioni arrivano alla grande sfida con imput diversi: i gialloblu di Brunelli sono reduci a due pareggi consecutivi (non ci si aspettava soprattutto l’ultimo sul campo dell’Aurelio F.A.) e vorranno rilanciarsi immediatamente per riguadagnare il terreno perduto; i viola invece vengono da due successi di seguito, l’ultimo dei quali importante contro il Savio di Bartoli, e sono determinati a prolungare la loro striscia di vittorie. Tutte componenti che rendono la gara a dir poco interessante. Le altre big del Girone, Tor Tre Teste e Savio, stanno a guardare pronte a sfruttare l’occasione: i rossoblu sono impegnati in casa del Ladispoli, squadra che deve trovare ancora la giusta quadratura, e partono con il favore del pronostico sperando in notizie positive da via di Settebagni per fuggire in solitaria; gli azzurri invece vogliono rialzarsi e riprendere a vincere, e anche loro saranno favoriti contro il DLF Civitavecchia, che resta però un avversario ostico. Massimina Montefiascone scendono in campo per trovare il primo successo stagionale, e contro Petriana ed Aurelio F.A. dovranno sfruttare al massimo il fattore casa per raggiungere l’obiettivo e raddrizzare un inizio di annata storto; infine chiudono la giornata Rieti – Atletico Fidene e Totti S.S. – Monterotondo.