Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Girone A: le prime tre a braccetto. L'Accademia reagisce

Urbetevere, Tor di Quinto e Rieti viaggiano ancora a punteggio pieno. Bene anche la compagine di Bosco che ha ritrovato subito i tre punti



Tiengo, bomber del Rieti        Foto De GennaroGIRONE A Continuano a braccetto le tre capolista del Girone B, vincenti anche in questo turno di campionato. L’Urbetevere di Ripa è senza dubbio la squadra più in forma del campionato e i tre gol contro la Totti Soccer (due messi a segno da Antonelli, centrocampista da tenere d’occhio) proiettano i gialloblu ancora lì, in vetta alla graduatoria a punteggio pieno. Nella stessa condizione anche Tor di Quinto e Rieti: la squadra romana guidata da Basili si è liberata dell’Ottavia grazie al solito Tonanzi e al primo gol stagionale di Francioni (classe 2000 molto interessante), mentre gli amarantocelesti di Giuseppe Marella superano alla grande il difficile test di Ladispoli con la doppietta del solito Tiengo. Piccolo stop interno per la Vigor Perconti, fermata tra le mura amiche dal Vigili Urbani di Basoccu sullo 0-0 e la vetta ora dista quattro punti. Un gap colmabile, certo, a patto che Giordano e compagni trovino la giusta continuità di rendimento.

Doveva reagire e l’ha fatto. L’Accademia Calcio Roma di Bosco, dopo l’incredibile sconfitta interna contro la Totti, rialza la testa  e infligge un bel tris esterno alla Vis Aurelia. Un segnale importante per la compagine di via di Settebagni, considerando soprattutto che si è presentata in questo campionato da neopromossa. Molto bene anche il Civitavecchia di Brandolini, 2-0 secco al Montefiascone, così come l’Ottavia che ha asfaltato il Futbolclub per 6-2. Chiude la giornata la bella cinquina della Spes Montesacro, al primo successo stagionale contro il Sansa di Ronconi, la cui panchina sembra già scricchiolare...