Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone A: nessun big match ma è tempo di derby!

Sul litorale c'è Ladispoli-Ostiamare, nel nord si affrontano Montefiascone e Viterbese, infine Urbetevere-Massimina



Ostiamare ©SimonaPiccirilliTutto pronto per la seconda giornata di campionato, con le big del Girone A che si preparano a proseguire quanto di buono fatto nell’esordio stagionale. Giornata interessante con tre 'derby' in programma: uno sul litorale, uno nella zona sud-est di Roma e l'ultimo nel viterbese. Il primo coincide con la partita più interessante, che si gioca al Martini Marescotti di Ladispoli, dove i padroni di casa ospitano l’Ostiamare. I ragazzi di Marinelli, reduci dalla sconfitta in casa del Savio, devono ripartire dall’ottima reazione mostrata al Vianello: la componente caratteriale, e le pericolose ripartenze in verticale, saranno le armi principali dei lidensi contro i viola di Mussoni, che, trionfanti domenica scorsa nella rocambolesca partita contro il Rieti, se metteranno in campo l’organizzazione tattica mostrata al Bini avranno allora qualche possibilità in più degli avversari. Un'altra gara interessante è quella dell’Academy Center, dove l’Accademia di Celani ospita il Savio: partono favoriti i blues, una compagine dal potenziale offensivo notevole, ma che dovrà mettere a posto i meccanismi difensivi se non vorrà favorire il cinismo che il team di via di Settebagni ha mostrato settimana scorsa in quel di Massimina. Venendo proprio ai gialloblu, il cui neo tecnico dopo le dimissioni di Betulli sarà Walter Mecozzi, la trasferta in casa dell’Urbetevere (il secondo 'derby') è un po’ proibitiva, così come il match casalingo dell’Aurelio F.A., che riceverà la corazzata Tor Tre Teste. Nel nord della Regione va in scena l'ultimo derby, ovvero quello tra Montefiascone e Viterbese Castrense, con i padroni di casa privi di mister Viviani squalificato e nella cui situazione si trova anche il Rieti, che in panchina non avrà il tecnico Gerini nella sfida contro il DLF Civitavecchia, desideroso di rivalsa dopo l’occasione sprecata una settimana fa. Chiudono il programma Monterotondo – Atletico Fidene, sfida tra due formazioni in cerca di riscatto dopo le goleade subite all’esordio, e Totti S.S. – Petriana, con gli ospiti galvanizzati dal gran poker della prima giornata.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 2/10/2015
TRUNFIO COSTANTINO (D.L.F. CIVITAVECCHIA), GERMANI CRISTIANO (MONTEFIASCONE), ALUNNI MAURO (TOTTI S.S.) per proteste nei confronti dell'arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
GERINI CLAUDIO (RIETI S.R.L.) per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
VIVIANI MAURO (MONTEFIASCONE) per proteste nei confronti dell'arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
CENTOSCUDI RICCARDO (MONTEFIASCONE), SORRENTINO FRANCESCO (ROMULEA A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
ZIGGIOTTI GABRIELE (ATLETICO 2000), INZAGHI TOMMASO (FUTBOLCLUB S.R.L.), FORTUNATO EMANUELE (ROMULEA A.S.D.), AMADORI LORENZO (TOTTI S.S.), FANCIULLI FEDERICO (TOTTI S.S.)