Notizie

Girone A: Tor di Quinto super, Savio forza 8!

I ragazzi di Pezzali e di Mosciatti salgono al secondo posto insieme al Ladispoli. L’Urbe vince ancora, l’Ostiamare non ci riesce



Savio, otto gol al San Paolo OstienseIl big match dell’Academy Sport Center tra Accademia e Tor di Quinto alla fine l’ha portato a casa la squadra di via del Baiardo, che con una grande prova di qualità ha messo ko gli avversari superandoli anche in classifica. Come avevamo detto alla vigilia di questo turno, sarebbe stato il primo vero ostacolo per la squadra di Di Claudio, che nonostante un gran cuore e un grande orgoglio non è riuscita nella pazza impresa di rimontare tre gol, cadendo per la prima volta. Il Savio di Mosciatti ha dominato in lungo e in largo contro il San Paolo Ostiense ed è riuscito a portare a casa una larga vittoria che gli permette di salire al secondo posto, proprio a pari punti con il Tor di Quinto, con cui se la vedranno la prossima settimana. Le squadre che occupano la seconda piazza della classifica, però, sono tre: infatti c’è anche il Ladispoli. Il team di mister Marinelli vince ancora tra le mura amiche e lo fa di misura, negli ultimi minuti, contro il Rieti di mister Pezzotti. È un’autentica sorpresa in quest’avvio di stagione, chissà se i tirrenici riescono a continuare di questo passo. Intanto non si ferma la corsa dell’Urbetevere. La squadra di mister Lillo centra la terza vittoria consecutiva contro il Vigili Urbani e grazie anche allo stop dell’Accademia, guadagna il primo posto solitario in classifica. Comincia un po’ a preoccupare la situazione dell’Ostiamare, che dopo tre turni ancora non ha conosciuto una vittoria, ma soprattutto ha all’attivo un solo gol fatto (rigore di Pascarella alla seconda giornata). Con l’Aurelio è arrivato un pareggio a reti bianche condito da mille proteste per degli errori arbitrali che hanno negato la vittoria ai biancoviola, ma la banda di Cesaroni potrebbe e dovrebbe fare molto di più. Infine cadono Viterbese e Civitavecchia, che dopo le prime due ottime uscite stagionali, conoscono la prima sconfitta. A mettere ko i gialloblu e i nerazzurri ci hanno pensato Sporting Città di Fiumicino e Fiano Romano, rispettivamente al primo e al secondo successo d’inizio campionato.