Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Girone B, ad Artena arriva il Colleferro di Cangiano

La formazione di Granieri ospita i rossoneri, che mercoledì hanno umiliato il Cassino: contestazione in vista per la squadra di Ezio Castellucci



Yuri Fazi, attaccante del Colleferro Foto © CaprinoI fari sono puntati sul Comunale di Artena, dove la Vis ospita il Colleferro, capace di travolgere mercoledì scorso per 5-1 il Cassino. La formazione di Mirko Granieri cerca la terza vittoria consecutiva, che permetterebbe di rimanere con il fiato sul collo del Città di Ciampino o potrebbe regalare addirittura la vetta in caso di pari o sconfitta della capolista. I rossoneri, però, hanno una grande occasione per risalire e per trovare quella continuità di risultati mancata fino a questo momento. Gli aeroportuali di Mancinelli, invece, ospitano il Lariano, che domenica ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato che ha ridato ossigeno a una squadra in difficoltà. Molto interessante la sfida tra l'Audace di Greco, che si sta dimostrando una splendida realtà di questo raggruppamento nonostante una rosa molto giovane, e il Gaeta di Melchionna. Una gara da vincere per la formazione pontina, che rischia di veder scappare il treno di testa. Rischia anche il Cassino, che dopo la figuraccia di mercoledì si ritroverà contro gran parte della tifoseria, imbufalita con i giocatori, accusati di scarso impegno e amore per la maglia, e la dirigenza. Castellucci dovrà fare un gran lavoro per rimettere in piedi una barca che al momento fa acqua e la sfida con il Cedial Lido dei Pini, matricola che si ritrova sola al quarto posto, rappresenta un test tutt'altro che facile. Ha rialzato la testa l'Itri di Parisella, reduce da due successi: il prossimo ostacolo è il Roccasecca di Mancone, a cui mancano i tre punti dalla sesta giornata. L'Anzio 1924 ospita il Città di Minturnomarina, mentre il Pomezia, ancora amareggiato per l'epilogo della gara con il Città di Ciampino, ha bisogno assoluto di punti e deve battere il Città di Monte San Giovanni Campano. Chiudono il turno MoroloNettuno e la sfida salvezza tra l'Arce fanalino di coda e il Palestrina.