Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Girone B. Al "Chimenti" e al "Caslini" i big match di giornata

Il Cedial Lido dei Pini sfida l'altra rivelazione, l'Audace Sanvito Empolitana. Colleferro e Anzio di fronte per non perdere contatto dalle prime



L'esultanza del Cedial Lido dei Pini Foto © Francesco CenciIl Città di Ciampino capolista va in trasferta sul campo del Città di Monte San Giovanni Campano: i ciociari non avranno a disposizione Terra e Silvestri, squalificati, ma la formazione di Mancinelli non dovrà sottovalutare l'impegno. Il primo ostacolo lo rappresenterà proprio il terreno di gioco, uno dei peggiori del girone B e potrebbe rendere difficile la vita a Tornatore e compagni. Impegno lontano da casa anche per la Vis Artena di Granieri, che sfida il Nettuno, reduce da due sconfitte di fila, cercando di vincere per insidiare la prima piazza. Match tra due belle sorprese di inizio stagione quello tra Cedial Lido dei Pini e Audace Sanvito Empolitana: i padroni di casa cercano vittoria e sorpasso sulla compagine di Greco, che vuole riscattare il ko interno con il Gaeta. Al Caslini il Colleferro, dopo il passo falso nel derby con l'Artena, se la vedrà con l'Anzio 1924: tre punti pesanti in palio per cercare di entrare nel treno di testa. Il Gaeta non può sbagliare con il Morolo, che ha le carte in regola, però, per mettere in difficoltà i biancorossi di Melchionna. Il Cassino di Castellucci è ospite del Palestrina ultimo, in uno scontro tra due grandi delusioni di queste prime nove giornate. Derby per l'Itri di Parisella, impegnato in casa del Città di Minturnomarina, che avrebbe bisogno di un risultato positivo dopo tre ko consecutivi. Il Pomezia di Punzi, crollato domenica al Comunale, deve reagire: la classifica è deficitaria e Roccasecca potrebbe essere l'appuntamento giusto per dare un segnale di ripresa. Chiude il turno lo scontro salvezza tra Lariano ed Arce: un pareggio non servirebbe a nessuno.