Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone B: chance TdQ, trasferte insidiose per le capolista

Lodigiani e Vigor Perconti impegnate sui terreni di Polisportiva Carso e Racing Club



Tor di Quinto in azione ©Paolo LoriPaziente, come un predatore che aspetta il momento giusto per sferrare l’assalto decisivo alla sua preda. Così deve essere il Tor di Quinto, che in questo caso, di prede, ne ha due. Fermo restando che nel match testa-coda di via del Baiardo contro la Spes Montesacro i rossoblu hanno un solo risultato contemplabile, ovvero la vittoria, memori di quanto è successo nell’ultima uscita casalinga contro l’Atletico 2000, la squadra di Schiavi spererà in un passo falso del duo in vetta, impegnato in delle trasferte tutt’altro che agevoli. Le due inseparabili prime della classe, infatti, Vigor Perconti e Lodigiani, andranno a far visita rispettivamente a Racing Club e Polisportiva Carso: anche le due compagini pontine, come le capofila, sono appaiate in classifica, a quota 8, e non disdegnano affatto l’idea di sfruttare al meglio le mura amiche per sgambettare le big e lanciarsi ancor più in alto in graduatoria. Vediamo cosa accadrà, perché la giornata si preannuncia interessante. Altre partite piccanti sono senza ombra di dubbio quelle che mettono di fronte Vigili Urbani e Città di Ciampino e San Donato Pontino e Pro Roma: tutte formazioni di medio-alta classifica che finora hanno disputato un’ottima stagione, fornendo grandi prestazioni e dimostrando sia qualità che carattere ed organizzazione. Squadre di buon profilo come Atletico 2000 e Fortitudo Roma saranno impegnate in una sfida che sulla cartae le favorisce contro Anagni e Futbolclub, anche se nel caso della compagine di via di Centocelle la scampagnata in Ciociaria può riservare qualche brutta sorpresa. Chiude la giornata la sfida tra Ceprano e Romulea: i padroni di casa vogliono uscire dal momento difficile che ha portato a tre sconfitte consecutive; al contrario gli amaranto-oro guidati da Torcolini, reduci dal primo successo stagionale, vogliono cavalcare l’onda dell’entusiasmo e proseguire a vincere per risalire la classifica.