Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Girone B: domenica da brividi. Chi si prenderà la vetta?

Trasferte insidiose per le prime della classe (San Donato e Tor Tre Teste). Per il Certosa altro big match...



 ©photosportroma.itDopo il grande successo contro la Lodigiani, arriva un altro impegno molto complicato per il Certosa di Torretti. Il calendario non è stato molto benevolo con la compagine viola e domani, a via di Centocelle, arriva il Savio di Bolic. I blus, dopo il pareggio interno contro il Pro Roma, vogliono alzare immediatamente la testa e considerando le ambizioni del Certosa (obiettivo play off) potrebbe venir fuori davvero una grande partita. Però questa potrebbe, anzi, deve essere la giornata delle reazioni. In primis, ci aspettiamo il “ritorno” della Lodigiani. I ragazzi di Grande ospiteranno alla Borghesiana la corrazzata Tor Tre Teste e servirà cambiare marcia per provare a dare fastidio alla compagine di Buffa che ha cominciato alla grandissima questo campionato. Alla ricerca del primo successo stagionale anche l’Ostiamare: i gabbiani di Ranese giocheranno in casa contro il San Donato Pontino. Si potrebbe pensare ad un incontro semplice per i biancoviola, ma non sarà così. Morrone e i suoi sono in splendida forma (due successi in altrettante partite) e all’Anco Marzio venderanno cara la pelle. Trasferta insidiosa per la Romulea di Belardo, impegnata in quel di Grottaferrata contro la Vivace di Bertinelli, mentre il Pro Calcio Ferentino cercherà di fare i primi punti stagionali in quel di Pavona contro l’Albalonga di Rofena in un match che si preannuncia battagliero: entrambe le formazioni, infatti, hanno avuto un inizio di stagione sfortunato in termini di risultato e questa potrebbe essere l’occasione giusta per metter qualcosa nel bottino…