Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone B: è grande Ciampino, ma il trio di testa se ne va

Le inseguitrici cadono in casa, così le big allungano. I rossoblu superano il TdQ e la Perconti torna prima da sola



Il Città di Ciampino esulta ©Paolo LoriEra stato preannunciato che le due inseguitrici avrebbero trovato problemi nelle gare casalinghe che il programma della decima giornata gli riservava. E così è stato per le due compagini giallorosse, ovvero Vigili Urbani e Pro Roma, che infatti, tra le mura amiche, sono cadute con le stesso punteggio (0-1) per mano di Polisportiva Carso e Racing Club. Grazie all’imposizione in trasferta, biancazzurri e gialloverdi agguantano in classifica proprio le squadre che li ospitavano, favorendo allo stesso tempo l’allungo in testa delle tre big. Il colpo di giornata è senza dubbio quello del Città di Ciampino, che fa la voce grossa e stende il Tor di Quinto. Al Superga il club di via del Baiardo si scontra con la giornata di grazia di Santoni, che con una doppietta manda in estasi Tibuzzi&co., confermando che la squadra rossoblu può veramente dare fastidio a chiunque, essendosi già in altre occasioni rivelata un avversario temibile. La sconfitta costa cara alla truppa di Schiavi, che dalla prima posizione scivola in terza piazza. Ridono infatti Vigor Perconti, neo capolista, e Lodigiani, ora seconda: con i loro larghi successi casalinghi, rispettivamente 4-0 sulla Fortitudo Roma e 6-0 sull’Anagni (mattatore Mercuri con una tripletta) ridisegnano i piani alti del raggruppamento. L’Atletico 2000, grazie ad una gemma del suo gioiellino Vagnoni, sconfigge e supera in classifica la Romulea; esulta anche la Spes Montesacro che si aggiudica lo scontro diretto dei piani bassi contro il Ceprano. Chiude infine la giornata il pareggio a reti inviolate tra Futbolclub e San Donato Pontino.