Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Girone B. Gaeta, con la Vis Artena è già un'ultima spiaggia?

La squadra di Melchionna se dovesse perdere potrebbe veder allontanarsi, forse definitivamente, le prime due. C'è il derby tra Anzio e Nettuno



Gennaro Vitale, Gaeta Foto © leonardodangelo.comLa Vis Artena ospita il Gaeta: per la formazione di Melchionna si tratta forse dell'ultima chance per sperare di poter lottare per le prime due posizioni. In caso di sconfitta, infatti, i pontini andrebbero a nove punti di distacco dai rossoverdi di Granieri. Per Prati e compagni l'ennesima prova di maturità per dimostrare di poter davvero lottare fino all'ultima giornata per la vetta del girone. Il Città di Ciampino capolista, invece, giocherà con il Roccasecca di Mancone, che non vince dalla sesta giornata di campionato. Al Bruschini c'è il sentito derby tra Anzio 1924 e Nettuno, con Flavio Catanzani che ritrova la sua ex squadra: tre punti pesanti in palio che potrebbero mantenere i portodanzesi nelle posizioni di vertice, ma che sarebbero ossigeno puro per i verdazzurri in chiave salvezza. Il Colleferro di Cangiano va in trasferta sul campo dell'Itri: dopo due ko di fila i rossoneri hanno bisogno di un risultato positivo per non essere risucchiati nei bassifondi della classifica. Il Cassino, dopo la vittoria in Coppa che ha ridato un minimo di morale, deve battere l'Arce per cercare di risollevarsi anche in campionato. Tutti i giocatori sono sotto esame e a dicembre potrebbero lasciare il club se non dimostreranno di essere all'altezza della maglia che indossano. L'Audace Sanvito Empolitana di Greco sfida il Palestrina per mettere in cascina altri punti importanti per l'obiettivo salvezza. Chiudono il turno MoroloCedial Lido dei Pini, PomeziaCittà di Minturnomarina e Città di MSGCLariano.