Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone B: Lodigiani regina, Racing Club al quarto posto

Il club de La Borghesiana è campione d'inverno, dietro TdQ e Perconti. I gialloverdi sorpassano Carso e Vigili



Esultanza Lodigiani ©Paolo Lori Si chiude il girone d’andata e davanti a tutti c’è la Lodigiani di Santucci. I biancorossi sono stati i più costanti nell’arco di queste prime quindici partite, e con l’ultima vittoria ai danni del Pro Roma si sono laureati campioni d’inverno. Il bilancio dei ragazzi de La Borghesiana è di 13 vittorie e 2 sconfitte: la cosa particolare è che le due cadute sono arrivate nei big match contro Tor di Quinto e Vigor Perconti (rispettivamente seconda e terza forza del raggruppamento in virtù delle imposizioni contro San Donato Pontino e Spes Montesacro), eppure sono davanti a tutti, quasi che convenga perderli gli scontri diretti piuttosto che vincerli. Comunque è ormai chiaro da diverse giornate che il campionato del secondo gruppo è affar di queste tre big. Anche se il Racing Club di Sabatino ce la sta mettendo tutta per riaprire i giochi: i gialloverdi stanno attraversando un ottimo momento di forma dati i cinque successi consecutivi, e l’ultimo di essi, il tennistico 6-1 ai danni di una diretta concorrente come il Vigili Urbani, è un messaggio di forza per tutti. Frena la Polisportiva Carso, fermata sul pari in casa di un Anagni che continua a far punti in ottica salvezza, così come la sua sorella ciociara Ceprano, che chiude lo scontro diretto contro la Fortitudo Roma con lo stesso punteggio dei biancorossi (1-1). In conclusione vince l’Atletico 2000 contro il Futbolclub, che pare inevitabilmente condannato alla retrocessione, ed il match tra Romulea e Città di Ciampino termina in parità.