Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Girone B, prova di maturità per la Vis Artena di Granieri

C'è aria tesa nel club rossoverde, serve una vittoria contro l'ottimo Roccasecca. Il Città di Ciampino capolista ospite dell'Itri, in ritardo in classifica



La Vis Artena Foto © RitieriNel girone B gara delicata per il Città di Ciampino capolista, che sarà ospite dell'Itri, reduce dalla deludentissima prestazione di Pomezia. La formazione di Mancinelli ha messo in atto una mini fuga, un'altra vittoria confermerebbe che questa squadra può davvero essere assoluta protagonista di questa stagione. I pontini, invece, devono recuperare terreno dopo una partenza non facile. Si attende una risposta importante dalla Vis Artena, che sfida il Roccasecca secondo. Il presidente Matrigiani è stato chiaro, sono tutti sotto esame: una pressione, probabilmente inopportuna (dovuta specialmente all'eliminazione dalla Coppa Italia per il grave errore commesso contro il Morolo), che Granieri e i suoi ragazzi dovranno essere bravi a sopportare, dimostrando di essere un gruppo solido. Torna in campo il Cassino dopo due settimane di stop, con il tecnico Babusci e la squadra che hanno un solo risultato a disposizione contro il Nettuno: vincere. Il Gaeta di Melchionna, invece, sarà ospite dell'Arce e dovrà cercare di trovare quella continuità che in campionato finora è mancata. Molto interessante la sfida tra Audace Sanvito Empolitana e Colleferro, così come quella tra Anzio e Città di Monte San Giovanni Campano. Il Palestrina, in crisi di risultati, vista l'indisponibilità dello Sbardella, giocherà al Le Rose di Genazzano con un Cedial Lido dei Pini lanciatissimo nelle zone alte della graduatoria. Il Pomezia, che si è sbloccato domenica, cerca la seconda vittoria consecutiva con un Lariano che dovrà fare i conti con la protesta dei suoi giocatori: scenderà in campo la Juniores o verrà ricucito lo strappo? Chiude il turno la sfida tra il Morolo di Adinolfi e il Città di Minturnomarina di Pernice.