Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Girone B: Vivo o morto...non c'è nessuna X

Primo turno che spacca la classifica in 2. Il colpo del Falasche è il primo risultato di spicco, la Perconti va già forte



Andrea PersiaO tutto o niente. Stretta, strettissima sintesi della prima giornata del girone centro-sud. Solo successi, uno di questi davvero inaspettato. La prima giornata, in qualsiasi categoria o latitudine, di un campionato presenta spesso sorprese. Questo ne presenta addirittura due, detto della sconfitta dell'Accademia nel girone A  (qui il commento), passiamo a quanto accaduto al Candiani. Non ci siamo nascosti ed abbiamo indicato in questo raggruppamento Vigor Perconti e Tor Tre Teste le due formazioni traino. Il primo verdetto racconta che una ce l'ha fatta ad ottenere i tre punti (i blaugrana con il Gaeta), mentre l'altra è rimasta al palo, colpita dal Dilettanti Falasche. I biancoverdi di Giovarruscio si fanno davvero valere e portano a casa il successo lottando fino alla fine. Davvero un gran bel segnale per il campionato. Sono andati avanti per due volte, venendo ripresi altrettante, ma a metà secondo tempo con Fiorini trovavano il gol vittoria. Ora, questo duello vede già avanti la formazione di Persia. Il tecnico ex Villanova (all'esordio assoluto in categoria) fa disputare ai suoi una grande gara contro il Gaeta che si chiude in pratica in un'ora di gioco. Sono tre punti, quindi, davvero importanti seppur ci sia un'intera stagione da giocare. Altra sorpresa, in un certo senso, è la dinamica del successo dell'Atletico 2000 sul Futbol. Il club biancorosso sta assumendo una fisionomia  importante in queste stagioni nella categoria e, diversi elementi in campo ieri sono reduci dalla passata stagione. Ci si aspetta quindi spesso prestazioni di livello e questa se è arrivata, è arrivata a metà. L'undici di Luzi è un'autentica incognita, data la creazione estiva della nuova realtà, ed ha dunque ben salvo l'onore delle armi dopo la gara del Catena. Infine, gran secondo tempo dell'Almas che porta a casa un successo da Cassino che, stagione in corso, non sarà un'operazione semplice da ripetere.