Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone C: Certosa e San Cesareo vanno in fuga

Il Giardinetti pareggia, così neroverdi e rossoblu proseguono da soli la loro marcia vincente



Il Certosa esulta (foto d'archivio)Come nel primo Girone, anche nel terzo le squadre che dopo la seconda giornata erano a punteggio pieno (in questo caso tre) si sono perse un pezzo per strada. Nel gruppo A è toccato al Montespaccato, nel C invece è il Giardinetti a rallentare, fermato dall’Academy Qualcio Roma in una gara che termina a reti inviolate. I biancorossi arrivano a quota 7, dove sono raggiunti dal Cynthia, che con un bel tris infligge al Centro Calcio Rossonero il terzo ko stagionale, il cui inizio di annata è veramente da dimenticare. Restano in testa invece, a braccetto, Certosa e San Cesareo, che trovano due vittorie convincenti nel rispettivo impegno, proseguendo il loro cammino di coopia: i neroverdi si impongono con forza con un tennistico 2-6 nel delicato match in casa del San Lorenzo, i castellani invece ne fanno quattro alla Vivace Grottaferrata. Un gradino sotto, a 6 punti in graduatoria, ci sono il GDC Ponte di Nona, che rifila un sonoro poker alla Pro Calcio Fermentino rialzandosi al meglio dopo il ko di settimana scorsa contro la Lupa Frascati, e proprio i castellani, che esagerano surclassando 7-0 il Cassino. Chiude la giornata il pareggio tra Borghesiana e Castelliri, che non si fanno male più di tanto marcando un gol a testa, e lo scontro dei piani bassi non disputato tra Palestrina e Città di Valmontone.