Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone C: Certosa no stop, San Cesareo di nuovo 2°

Incredibile la compagine di Bordacconi, sempre a punteggio pieno; bene la Lupa Frascati, ora quarta



Certosa 2001, foto Facebook/SSD Certosa Calcio 1965 Questo Certosa fa paura. E' inarrestabile, una schiacciasassi: sette vittorie in altrettante giornate di campionato, 35 gol fatti, 7 subiti, secondo miglior attacco dopo quello del La Selcetta nel Girone D ed una difesa tra le migliori. Se abbiamo definito, per quanto riguarda il Girone A, Grifone e Sporting Fiumicino meritevoli dell'Elite, senza alcun dubbio di può affermare lo stesso del gruppo classe 2001 neroverde. L'ultima ad inchinarsi allo strapotere del club di via di Centocelle è il Cynthia, in quello che era il big match di giornata. I castellani incassano un poker, ennesimo segnale di forza del Certosa, ed allo stesso tempo scivolano in terza posizione in favore del San Cesareo, che non trova problemi contro il Palestrina ultimo della classe. In quarta posizione irrompe con prepotenza la Lupa Frascati, che sfodera una cinquina contro la Vivace Grottaferrata e trova la seconda gemma consecutiva, mentre San Lorenzo e Giardinetti non si fanno male nello scontro diretto, pareggiando a reti inviolate. Academy Qualcio Roma e Cassino si rilanciano in graduatoria trionfando, ambedue in trasferta e con lo stesso risultato (1-2), sui terreni di gioco rispettivamente di GDC Ponte Di Nona e Centro Calcio Rossonero. In conclusione le altre due partite terminate con lo stesso punteggio: stavolta parliamo di due pareggi per 2-2, esiti di Pro Calcio Ferentino – Castelliri e Borghesiana – Città di Valmontone.