Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Girone D: al Sermoneta big match e primato

I castellani si impongono sull'Aprilia e scappano in solitaria: in tre inseguono a quota 7. Agora esagerato



Il Sermoneta a Giugno ha vinto il torneo Città di SezzeNell’ultimo Girone, come nel secondo, una sola regina: il Sermoneta. I castellani centrano la terza gioia consecutiva nella sfida di cartello contro l’Aprilia, annientata con una cinquina. Un messaggio forte e chiaro quello dei castellani agli altri naviganti. Subito dietro, tre inseguitrici a quota 7 punti, le quali sperano quanto prima in un passo falso della capolista per balzare in testa. I tre moschettieri sono Pomezia Selva dei Pini, Sabotino e La Selcetta: i primi due condannano i rispettivi avversari al terzo ko di fila, in particolare i rossoblu si aggiudicano il derby calando il poker ai danni dell’Unipomezia, mentre i neroverdi sbancano di misura Sezze; il terzo fa un passo indietro rispetto alle prime due uscite e pareggia con l’Albalonga, che con il secondo pareggio consecutivo muove, seppure leggermente, la sua classifica. Salta subito all’occhio l’incredibile vittoria dell’Agora, che rifila addirittura 10 gol al malcapitato Priverno, mentre la Virtus Nettuno si rialza dopo la sconfitta di domenica scorsa superando di misura il Pontinia. Infine Borgo Podgora ed Anzio migliorano il pareggio di una settimana fa vincendo rispettivamente contro Unicusano Fondi e Don Bosco Gaeta.