Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Gironi A-B: è caccia alle capolista, le inseguitrici sperano

Nessuno scontro diretto in programma nei due Gironi



Image titleGIRONE A Le due capolista Grifone Monteverde e Sporting Città di Fiumicino vogliono proseguire il loro passo di danza a due, ma nella prossima giornata sono impegnate in due trasferte scomode: Tuscia Foglianese e Palocco, vicine a metà classifica a quota 9 ed 8 punti, sono le avversarie di turno delle due prime della classe, che dovranno faticare non poco per espugnare i loro terreni. Sperano in un esito favorevole per poter accorciare le due inseguitrici, Fiumicino ed Etruria, anch’esse impegnate in un match lontano dalle mura amiche: mentre però gli aeroportuali se la dovranno vedere con l’ostico Montespaccato, l’Etruria invece ha in programma un match agevole contro il fanalino di coda Atletico Acilia. Fonte Meravigliosa e Boreale vanno in cerca di riscatto, dopo il ko di domenica, contro Corneto Tarquinia e San Paolo Ostiense, mentre la Pescatori Ostia parte con i favori del pronostico nella gara di Pianoscarano. Infine la Vis Aurelia, lanciata dalla vittoria nella precedente giornata, cerca conferme, ma di fronte si troverà un Civitavecchia rinato dopo aver trovato il primo successo stagionale.


GIRONE B Nella giornata che si appresta ad iniziare, la sesta di campionato, sarà la Pro Calcio Tor Sapienza a provare il colpo grosso, ovvero frenare la corsa della capolista Libertas Centocelle: il gruppo di Compagnucci è più lanciato che mai, e per i gialloblu espugnare il Ceprani sarà un’impresa a dir poco ardua. Comunque restano a guardare Villalba ed Athletic Soccer Academy, che dovranno fare la loro parte contro Sansa e Vigor Nepi (sicuramente più agevole l’impegno dell’ASA). L’Ottavia, dopo la positiva imposizione di domenica scorsa, vuole cavalcare l’onda dell’entusiasmo nel match contro il Tor Sapienza, mentre Guidonia e Real Monterotondo Scalo, le altre compagini appaiate a quota 9 in graduatoria, tenteranno il colpo esterno sui campi rispettivamente di Fiano Romano ed Acquacetosa. In conclusione Achillea 2002 e Fonte Nuova dovranno fare un grande sforzo per rialzarsi dopo la caduta casalinga della quinta giornata e trionfare in casa di La Sabina e CSS Tivoli.