Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Gironi C-D: che scontri ai piani alti della classifica!

Nei due raggruppamenti in programma la sfida tra prima e seconda: Cynthia-Certosa e Aprilia-La Selcetta



GIRONE C Si prospetta un altro turno molto interessante per quanto riguarda il terzo raggruppamento dei Giovanissimi Regionali: in programma c’è, infatti, il big match tra Cynthia e Certosa. I castellani stanno attraversando un ottimo periodo di forma, grazie al quale si sono presi con carattere la seconda posizione, e domani riceveranno la visita della capolista a punteggio pieno, per una sfida che regalerà emozioni. Per i neroverdi di Bordacconi dunque seconda partita di cartello nel giro di pochi giorni, dopo quella di due settimane fa con il San Cesareo, adesso terzo e speranzoso di notizie favorevoli dallo scontro diretto per recuperare terreno, una volta superato il fanalino di coda Palestrina. Vorrà restare al passo delle prime della classe il GDC Ponte di Nona, impegnato con l’Academy Qualcio Roma, mentre l’altra compagine a quota 11 in classifica, il San Lorenzo, se la vedrà col Giardinetti in un match delicato tra due squadre forti ed ambiziose. Lupa Frascati e Centro Calcio Rossonero hanno la possibilità di confermare quanto di buono mostrato settimana scorsa rispettivamente contro Vivace Grottaferrata e Cassino, al contrario Pro Calcio Ferentino e Borghesiana, dopo le goleade incassate, cercano rivalsa nelle sfide casalinghe con Castelliri e Città di Valmontone.

Image titleGIRONE D Per il quarto ed ultimo Girone stesso identico discorso, con la seconda della classe, l’Aprilia (a pari merito con il Sermoneta) che riceve la visita della capofila La Selcetta, per una partita ricca di spunti d’interesse. Per i rossoblu un impegno molto delicato, ma nel quale è possibile far vedere le proprie qualità e dimostrare di meritare la vetta; per i pontini invece l’occasione di balzare in testa, e non fallire un altro scontro diretto dopo quello col Sermoneta. I gialloblu di Cargnelutti si godranno lo spettacolo in attesa di buone notizie, intanto dovranno fare il loro contro la Don Bosco Gaeta, con la quale partono favoriti. Occasione dunque anche per Pomezia Selva Dei Pini e Virtus Nettuno, impegnate contro Albalonga ed Agora, mentre Anzio e Sabotino cercano riscatto dopo l’ultima sconfitta nelle sfide in trasferta che li oppongono a Calcio Sezze e Borgo Podgora. Completano la giornata le due sfide dei piani bassi: Unipomezia – Priverno e Unicusano Fondi – Pontinia.