Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Gironi C-D: magic moments per Unipomezia e Palestrina

I rossoblu conquistano la vetta solitaria della classifica. Gli arancioverdi agganciano il primo posto, in compagnia di Ceprano e Cassino



Palestrina FOTO FuoriareaGIRONE C Continua il buon momento per il Palestrina. La squadra arancioverde domenica scorsa ha trovato il secondo successo in campionato contro il Colleferro (alla terza sconfitta in altrettante partite) ed balzata al primo posto in classifica a quota 7, in compagnia di Ceprano e Cassino che hanno impattato 1-1. Bella invece la reazione dell’Anagni, che dopo il ko della scorsa settimana contro la De Rossi, ha trovato il buon umore stendendo il Città di Valmontone all’inglese. Con lo stesso risultato gioisce anche il Città di Ciampino (2-0 alla Libertas Centocelle), mentre vincono di misura Casamari Veroli e Quadraro Cinecittà rispettivamente con Giardinetti e Almas Roma. Finisce in parità, infine, tra Tor Sapienza e GDC Ponte di Nona, che chiudono con il risultato di 2-2 e portano a casa un punto ciascuno.  

GIRONE D Tanti successi in trasferta in questa terza giornata di campionato. Cinque, per l’esattezza, su otto partite disputate. Un pareggio, quello tra Aprilia e Sermoneta, e due vittorie interne: esultano infatti il Borgo Podgora, 1-0 alla Cynthia, e l’Itri, che non perdona il Pro Calcio Cecchina e ottiene il bottino pieno grazie al 2-0. Guardando la classifica, c’è soltanto una squadra a punteggio pieno, ovvero l’Unipomezia che non sbaglia neanche lontana dalle mura amiche e cala il tris contro lo Sport is life San Donato. Ottima anche il successo dell’Anzio, 1-2 in quel di Minturnomarina, mentre crolla il Racing Club che esce sconfitto per 2-4 al termine di una vera e propria battaglia contro il Pomezia. Sorridono, chiudendo il quadro domenicale, il Sezze e la Virtus Nettuno, passate a Sabaudia e a Velletri.