Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Gironi C-D: riflettori al Pera, c'è San Cesareo - Certosa!

Nel gruppo C in programma il big match dei piani; nel D turno favorevole per il La Selcetta



Certosa 2001, foto Facebook/SSD Certosa Calcio 1965GIRONE C Sfida migliore il terzo raggruppamento dei Giovanissimi Regionali classe 2001 non poteva regalarcela: al Pera va in scena la partitissima tra le due capolista, San Cesareo e Certosa. Poco da dire sull’incontro: le due formazioni sono a punteggio pieno, hanno già dimostrato di valere l’Elite, ed in campo si affronteranno la miglior difesa del Girone, quella dei rossoblu, ed il miglior attacco, quello dei neroverdi. Non resta altro che fiondarsi a via del Campo Sportivo, perchè ci sarà da divertirsi. Un gradino dietro il Cynthia spera in un pareggio per accorciare su entrambe le compagini, in caso di vittoria sulla Vivace Grottaferrata; le tre squadre appaiate a quota 7 invece, ossia GDC Ponte di Nona, Giardinetti e San Lorenzo, dovranno sfruttare il fattore casa rispettivamente contro Castelliri, Città di Valmontone e Palestrina. Lupa Frascati in cerca di riscatto contro il Centro Calcio Rossonero, mentre per Cassino e Borghesiana impegno tutt’altro che facile contro Pro Calcio Ferentino ed Academy Qualcio Roma.


GIRONE D Il La Selcetta, dopo la spaventosa goleada contro il Priverno, impegnato domenica contro l’Anzio, cerca una nuova pioggia di gol contro l’altro fanalino di coda Unicusano Fondi, per restare in scia del Sermoneta, sperando anzi in un colpaccio del Selva Dei Pini Pomezia per superarlo in vetta. L’Aprilia, rilanciata dal successo di una settimana fa, cerca il bis contro l’Albalonga, mentre tra Sabotino e Virtus Nettuno è scontro diretto di metà-alta classifica. Borgo Podgora e Don Bosco Gaeta devono rialzarsi dopo il ko e centrare i tre punti contro Pontinia ed Unipomezia, infine chiude la giornata Calcio Sezze - Agora, con i padroni di casa galvanizzati dalla prima vittoria stagionale trovata nel turno passato.