Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Giudice Sportivo, inflitto lo 0-3 a tavolino al Grifone Monteverde

La decisione a causa della presenza in campo di Mirko Ruggiero, che non risulta regolarmente tesserato con il club



Image titleIl Giudice Sportivo ha inflitto lo 0-3 a tavolino al Grifone Monteverde per la gara con l'Almas Roma a causa della presenza in campo di Mirko Ruggiero, che non risulta regolarmente tesserato con il club del presidente Ulisse. Questa la decisione:

GRIFONE MONTEVERDE - ALMAS ROMA S.R.L.

Il Giudice Sportivo esaminati gli atti ufficiali relativi alla gara di cui in epigrafe, 

RILEVA 

- che al 35' del secondo tempo l'arbitro ammoniva per fallo il calciatore RUGGIERO Mirko (GRIFONE MONTEVERDE) 

- l'ufficio tesseramento presso il Comitato Regionale Lazio, su richiesta di questo Giudice Sportivo, segnalava che il suddetto calciatore non risulta essere tesserato per la Società GRIFONE MONTEVERDE 

- considerato l'art. 29 comma 4 lettera A) del CGS, questo organo giudicante instaura d'ufficio il procedimento, e per effetto dell'art. 17 comma 5 lettera A)

DELIBERA 

a) di infliggere alla Società GRIFONE MONTEVERDE la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 – 3, nonchè l'ammenda di euro 150,00; 

b) di inibire il dirigente responsabile ACETI Giocondo (GRIFONE MONTEVERDE) fino al 02/10/2015 

c) di squalificare il calciatore RUGGIERO Mirko per una gara effettiva.