Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Giudice Sportivo, stangata per l'Atletico Vescovio

Dopo il match con il Grifone Monteverde inflitti 1500 di ammenda e squalifiche per cinque giocatori. Fermato anche il portiere del club di Ulisse, Gori, per tre turni



Image titleIl Giudice Sportivo ha decimato l'Atletico Vescovio dopo la gara persa con il Grifone Monteverde. Inflitti 1500 euro di ammenda “per indebita presenza sulla tribuna, di propri sostenitori, nonostante l'obbligo di disputare la gara in totale assenza di pubblico. I medesimi nel corso della stessa, ed in più occasioni rivolgevano ad un calciatore di colore della squadra avversaria espressioni offensive per motivi di razza. Perchè l'arbitro ed un assistente venivano fatti oggetto di gravi insulti e minacce. Per indebita presenza, a fine gara, di estranei negli spogliatoi che minacciavano la terna arbitrale e tentavano di aggredire un assistente”. Quattro gare di squalifica a Francesco Amici, tre a Lorenzo Della Palma, due a Simone Frasca e Carmine Tafuro. Un turno per recidiva in ammonizione a Scorta. Tre turni di squalifica anche a Bruno Gori, portiere del Grifone Monteverde. Fermato, infine, fino all'11 dicembre Giacomo Galli.