Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Gli Allievi della Lazio hanno battuto i polacchi del Bielsko e alle 18.00 sfideranno il Bissuola per il titolo

Solamente un quarto posto,invece, per l'Under 18, che è stato fermato nella "finalina" dai rivali spagnoli dell'Albaroya Murcia Futsal



In finale: gli Allievi della LazioUna esce a testa alta, l'altra vola infinale. È una Lazio che si rende sempre protagonista di grandipartite in una Venezia Futsal Cup ormai arrivata al suo attoconclusivo. Sono gli Allievi a gioire più di tutti grazie ad unsuccesso incredibile che li proietta in finale. Contro i polacchi delRekord Bielsko i romani giocano una grandissima gara: Aztori eStoccada compiono il primo importante allungo della semifinale eavanti 2-0 sin dai primi minuti, la Lazio controlla. È una doppiettadi un grande Di Eugenio, fratellino di quel giocatore 

Juniores Lazio, 4°posto

che ha siglatoil gol scudetto nella finale U21 col Kaos, a proiettare la Lazio sul4-0. Il primo tempo è tutto di marca capitolina e nella ripresa nonc'è più bisogno di spingere oltremodo: il 5-0 viene segnato da Stoccada – doppietta per lui – e il risultato non cambierà piùsino alla sirena. La finale si giocherà questa sera alle 18:00 contro il Bissuola. 

Esce, ma fra gli applausi, la giovane U18 dellaLazio. I ragazzi biancocelesti sono autori di una grandissimaprestazione contro i favoriti belgi del Mouscron. La Lazio sale anchesul 2-0, salvo poi essere ripresa sul 2-2 prima dell'intervallo.Nella ripresa è ancora botta e risposta ed è 3-3 il risultatofinale. Si va così ai rigori, nei quali la spuntano i ragazzi belgi.Nella finalina 3° e 4° posto, i laziali cedono il passo ai rivali spagnoli dell'Albaroya Murcia Futsal: 10-3 il risultato

.