Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Goleada del Vallerano nel test con il Florida Portuense

La formazione di Ronconi si impone realizzando 16 reti in amichevole: tripletta di Coppola



VALLERANO Poleggi, Senia, Simeoni; Lasala, Fratini D., Giusto, Acciarino, Caramanica, DiNardi, Tealdi, Coppola, Marchetti, Cacciatore.  

MARCATORI (8 pt) Lasala, (9 pt) Acciarino, (10 pt) Fratini, (11 pt) (FRP), (26 pt) (FRP),(3 st) Acciarino, (5 st) Lasala, (8 st) Cacciatore, (11 st) (FRP), (14 st)Coppola, (19 st) Fratini, (20 st) Di Nardi, (2 tt) Cacciatore, (3 tt) Giusto,(6 tt) Fratini, (9 tt) Marchetti, (12 tt) Coppola, (19 tt) Di Nardi, (22 tt)Coppola

Image titleNonostantele assenze di Fratini R., Nardi e Platania il Vallerano continua a mieterevittime e stavolta con un passivo mostruoso, in appena 3 minuti l’attacco delVallerano è aggressivo e crea tre ripetute occasioni, prima Fratini poi Giusto,e subito dopo Acciarino sfiorano il gol. Passato qualche minuto Acciarinoconquista un’altra grande palla ma spreca l’occasione su splendida azionepersonale.

Dopoqualche minuto di studio la squadra di casa si porta in vantaggio con Lasala checon un gran destro su passaggio di Fratini buca il portiere avversario. Passaappena un minuto e gran gol con un sinistro a incrociare di Acciarino e dopo unaltro minuto soltanto il Vallerano sale a quota tre reti con Fratini cheinsacca con un buon destro a incrociare sotto il sette. La squadra di casa sirilassa un po’ e gli ospiti accorciano le distanze, gran recupero di Lasala cheperò scivola, la palla finisce sui piedi di un avversario che spara di destro,ottima la respinta di Poleggi ma c'è un altro avversario a un passo dall'estremodifensore e insacca.Tornaad attaccare la squadra di casa, doppia occasione stavolta sui piedi di Marchettiche nella prima occasione su ottima imbucata di Giusto spreca, ma poi mette inseria difficoltà il portiere che salva due volte in angolo sull’ azione subitosuccessiva. Entra Caramanica e sfiora subito il gol su grande azione di Marchetti.Grande spunto di Caramanica, palla perfetta per Di Nardi che con un ottimosinistro a incrociare sfiora il palo di pochissimo.

Continuail dominio del Vallerano, tantissime però sono le palle gol sprecate dairagazzi di mister Ronconi, che sbaglia troppo e gli avversari accorciano ancorale distanze, buon destro a incrociare, Poleggi, coperto dai compagni, non lavede e la palla si insacca. 

Iniziala seconda frazione e si vede che i rimproveri di Ronconi stanno funzionando,passano tre minuti e Acciarino insacca il momentaneo 4-2, tiro ribattuto dalladifesa e a porta sguarnita di piatto sinistro realizza; arriva anche il 5-2 Lasalacon un tiro debole riesce però ad avere i favori del portiere che purtroppo perlui fa un grave errore e regala il gol.00 Si rifà sotto la squadra ospite ma Poleggifa due ottime parate salvando il vantaggio triplo. Gran recupero di Cacciatorea metà campo e con un gioco di gambe batte il portiere per il 6-2, subito dopoarriva però il 6-3 errore di valutazione dell’ intera squadra di casa, pallafiltrante e un diagonale mancino buca l'incolpevole Simeoni. Passa poco eCaramanica inventa una palla meravigliosa in mezzo alle gambe di un avversario,per Coppola che batte il portiere in maniera perfetta; tripla occasione, primaTealdi e il portiere mette in corner, poi Di Nardi e Coppola ma la palla va sulfondo. Si rifà avanti la squadra ospite ma senza riuscire ad accorciare ledistanze e in contropiede il Vallerano colpisce ancora, splendido gol diFratini, che parte, serve Di Nardi che la restituisce ottimamente davanti laporta ancora a Fratini che insacca, dopo questo scambio formidabile, il 7-3. Grandepalla sulla fascia di Tealdi per Di Nardi che si gira e con una velocitàimpressionante insacca l'8-3.

Finisceil secondo tempo sul risultato di 8-3, con una prova fantastica degli uomini diRonconi.

Iniziala terza parte della gara, e subito arriva un altro gran gol dei padroni di casa,palla sulla sinistra ad Acciarino, che mette in mezzo per Cacciatore cheinsacca facilmente a porta vuota per il 9-3, dopo qualche minuto ancoraAcciarino serve stavolta Giusto che timbra anche lui ed entra nel tabellino deimarcatori. 

Ancora avanti gli ospitantiche con il migliore in campo in assoluto realizza ancora un gran gol, Fratinisu assist di Marchetti e palla che si infila dopo un destro potentissimo sottoil sette, imparabile ed è 11-3. Miracolo vero e proprio di Simeoni su un grantiro avversario che salva così la propria imbattibilità; riparte l’azione eMarchetti va via da solo in contropiede, supera un avversario con una fintasplendida e insacca con un gran sinistro. Altro gol meraviglioso, torna asegnare Coppola, passaggio di Marchetti in profondità e Coppola al volo didestro infila sotto il sette, poco dopo si scatena Tealdi, che arriva fuoriarea e dopo un serie di ribattute insacca, l’azione successiva, Di Nardi con unsinistro fortissimo realizza il 15-3; ultima azione e altro gol che chiude unagoleada meritatissima e che celebra un inizio di stagione favoloso epromettente per la squadra di mister Ronconi, Coppola realizza, con un destromolto potente, su passaggio di Giusto, chiudendo così la gara sul 16-3.