Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Grande vittoria del Prato Rinaldo sull'Ardenza Ciampino

La formazione gialloblu stende il team di Pozzi e si rilancia nella corsa ai play off. Sabato la trasferta contro il Civitanova



Image titleUna grande vittoria rilancia nuovamente il Prato Rinaldo nelle zone nobili della classifica. Ancora una volta Pandalone e compagni muovono pesantemente la graduatoria e si riportano a ridosso delle primissime posizioni. I gialloblu occupano il quinto posto in classifica in coabitazione con il Porto San Giorgio – che ha pareggiato 4-4 col Foligno – e sono a sole tre lunghezze dal duo Nursia-Ardenza Ciampino, avversarie proprio della prossima giornata. Insomma, un inizio di stagione positivo, con l'Olimpus sempre in testa e altre cinque squadre raccolte solo in quattro punti. 


La cronaca.
Il Prato Rinaldo ospita l'Ardenza Ciampino in un match delicato alla prima del 2015. I gialloblu devono e vogliono vincere per tornare a muovere la classifica dopo il ko con il Nursia. Sin dalle prime battute sono i padroni di casa a fare la partita, mentre gli aeroportuali cercano di rispondere di rimessa. È Taloni ad avere due ottime chance in avvio, ma in entrambe le occasioni manca la chiusura puntuale del secondo palo. Per trovare la prima marcatura bisogna attendere il quindicesimo minuto: Reali inventa un gran filtrante per Taloni che punisce l'uscita di Blasimme con il gol dell'1-0. Una volta trovata la via della rete, 20'' più tardi Alvarito fa 2-0 grazie ad una grande ripartenza orchestrata da Taloni e finalizzata dallo spagnolo. Il doppio vantaggio resiste fino a una manciata di secondi dall'intervallo, quando Terlizzi beffa Medici e Massimo con la rete del 2-1 a 5'' dalla sirena. 


Secondo tempo. Il gol di Terlizzi fa sì che dopo 2' del secondo tempo Mattarocci riesca ad infilare il 2-2 che rimette definitivamente in gioco il Ciampino. Scosso dal gol del pari il Prato Rinaldo ricomincia a macinare gioco e occasioni da gol: è miracoloso Blasimme, in un paio di occasioni a chiudere sulle conclusioni ravvicinate di Alvarito e Leonaldi. Il gol del 3-2 è nell'aria e ancora una volta porta la firma di Alvaro Sanz Crespo, in arte Alvarito: lo spagnolo si allarga sulla sinistra e cadendo, calcia col sinistro ad incrociare nell'angolino basso. Blasimme è battuto e il Prato Rinaldo è di nuovo in vantaggio. Il Ciampino ha una buona occasione con Mattarocci ma il tiro deviato da Angilletta colpisce solo il palo esterno. Il Prato Rinaldo è ben più pericoloso e trova il 4-2 con Taloni al 13esimo. Pozzi gioca il tutto per tutto, inserisce il portiere di movimento, ma il Prato difende alla grande e a 2'30'' dalla fine Leonaldi ruba palla e insacca con la porta vuota il definitivo 5-2. Gli uomini di Baldelli portano a casa con merito una partita combattuta e si rilanciano in classifica.