Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Grieco-gol: il Formia stende la capolista Dinamo Colli

Grande impresa per la formazione di Rosolino che riapre il campionato



26a Giornata
0 - 1

Grandissima impresa del Formia di Rosolino che, nel big match della ventiseiesima giornata, espugna il campo della capolista Dinamo Colli grazie alla rete di Grieco nel corso della seconda frazione di gioco. Un risultato di grande importanza per il campionato, con la Bovillense che accorcia il distacco dalla Dinamo Colli, ora a soli tre punti di Il selfie del Formia al termine della garavantaggio. Anche il Formia può ora essere considerata in piena corsa per la vittoria finale, considerando il grande momento di forma che sta vivendo la compagine di mister Rosolino. La gara inizia con il Formia molto intraprendete ed infatti intorno al quarto d’ora arriva la prima grande occasione per gli ospiti. Gagliardi pesca l’inserimento di Accrachi che scarica la sfera su Rima, ma la conclusione del numero dieci termina di poco alto sopra la traversa. I padroni di casa reagiscono poco dopo: bella conclusione con il sinistro di Cardinali che costringe Zeoli a compiere un grande intervento per deviare la sfera in calcio d’angolo. Il Formia non si scompone e torna ad attaccare, creando la seconda grande occasione pochi minuti dopo. Rima si libera di due difensori e calcia con il sinistro, Lisi è però attento e blocca con mani sicure. Il primo tempo scivola verso i minuti finali, con il Formia che al 45’ chiede un calcio di rigore per un presunto fallo su Accrachi. Nella ripresa il Formia continua a giocare meglio della capolista e al 10’ sfiora il gol con un gran destro di Accrachi che termina di un niente sul fondo. Poco dopo attimi di paura, con Rima che rimane a terra dopo un brutto scontro di gioco con Lisi, che costringe Rosolino a sostituire il numero 10, trasportato in ospedale per accertamenti. Dopo la lunga interruzione, in attesa dell’arrivo dei soccorsi, riprende il match e il Formia riesce a portarsi in vantaggio con Grieco. Nel finale la Dinamo Colli non riesce a reagire e così al termine del recupero concesso dal signor Tartarone di Frosinone può scatenarsi la festa del Formia. Successo meritato e di grande importanza quello del team di Rosolino, che riapre definitivamente il campionato.