Notizie

I Commedianti del Cilindro premiati da Pippo Franco

La compagnia teatrale è stata insignita del riconoscimento come migliore regia, nella sezione dei corti, nel corso della rassegna "Talentarte 2015"



Image titleSi è conclusa martedì 31 marzo 2015, al Teatro Testaccio di Roma la prima edizione del Premio Talentarte 2015, a cui ha preso parte, in qualità di finalista, l’associazione culturale “I Commedianti del Cilindro”. 

La rassegna “Talentarte” prevedeva due sezioni distinte: atti unici e corti. “I Commedianti del Cilindro” erano stati selezionati con il corto teatrale “A cena dal boia”, di Luciano Salce, pezzo estremamente esilarante, appartenuto in precedenza al teatro di varietà.

A scendere in campo come attori c’erano Federico Mantova, Andrea Conti e Giulia D’Ovidio. Risate, applausi e apprezzamenti per la performance sfornata dal trio comico.

Presente alla serata finale una giuria composta da nomi noti del mondo del teatro, presieduta da Pippo Franco, che ha deciso di assegnare ai “Commedianti del Cilindro” il Premio come Migliore Regia - Sezione corti. A ritirare il riconoscimento, viene chiamato Andrea Conti, regista del corto teatrale, il quale viene accompagnato da una pioggia di applausi.

La compagnia teatrale si dice contenta dell’esito derivante dalla loro partecipazione alla rassegna, non solo per l’approvazione della giuria, ma anche per tutti i consensi ricevuti direttamente dal pubblico della platea del “Testaccio”.

Al termine della premiazione, i “Commedianti” si sono concessi una foto e una piacevole chiacchierata con Pippo Franco e hanno ricevuto con grande piacere i complimenti anche da Giorgia Trasselli, altro membro della giuria e storica “tata” di Casa Vianello.

Concludiamo con la frase dell’altro attore che ha dato vita al corto teatrale, Federico Mantova, il quale dice: “Per un gruppo di non professionisti come noi, vedere sorridere per le nostre battute e per le nostre gag, attori del calibro di Pippo Franco e di altri volti del mondo dello spettacolo è la più ampia gratificazione che si possa ricevere”.

La compagine artistica tornerà in scena con lo spettacolo di varietà “Ridete co noi” il 30 aprile presso l’auditorium dell’istituto comprensivo di Broccostella con inizio alle ore 21.