Notizie

I giovanissimi del Centro Calcio Rossonero a vele spiegate. Bottai: "Avanti così"

Nel prossimo turno di campionato i ragazzi di Via Pazzano affronteranno l'Accademia Frosinone



Image titleHanno iniziato con un buon ritmo i Giovanissimi regionali fascia B del Centro Calcio Rossonero. Tre partite, sette punti: un ottimo bottino in avvio per i ragazzi di mister Luigi Bottai che nell’ultimo match hanno battuto con un secco 3-0 il Giardinetti grazie ai sigilli di Lazzeri, Valentini e Scalchi. «Nel primo tempo la squadra è stata più confusionaria – spiega mister Bottai -, anche perché c’era grande densità in mezzo al campo e non riuscivamo a trovare gli spazi giusti. Nonostante questo abbiamo chiuso la prima frazione in vantaggio, ma nella ripresa le cose sono andate molto meglio anche a livello di prestazione. La differenza tra le due squadre è stata evidente, anche se il Giardinetti si è comunque dimostrata una compagine all’altezza per questo il nostro successo assume maggior valore». L’inizio di campionato del Centro Calcio Rossonero è stato molto positivo. «Avrei detto ottimo se non avessimo perso i due punti nel match di Centocelle, pareggiato in extremis – sottolinea Bottai -. Le nostre prospettive? Il girone è molto tosto, ci sono squadre forti e accreditate come il Ceprano e il Città di Ciampino, ma sono fiducioso che i miei ragazzi possano fare un buon campionato». Nel prossimo turno i Giovanissimi regionali fascia B saranno di scena a Frosinone, sul campo dell’Accademia. «Da quello che ho saputo – dice Bottai - anche questa dovrebbe essere un’ottima squadra e quindi mi aspetto una sfida complicata. Servirà personalità per tornare a casa con un risultato positivo, ma la mia squadra non ne fa difetto anzi in qualche caso c’è qualche tensione di troppo che va controllata».Tra le altre squadre del settore agonistico del Centro Calcio Rossonero va segnalato l’esordio con scivolone casalingo per gli Allievi provinciali, sorpresi dal Città di Acilia per 2-3. Pareggio esterno degli Allievi regionali B che dividono la posta col San Cesareo (2-2), mentre i Giovanissimi regionali sono andati incontro a una brutta sconfitta ad Anagni (1-5). Dei due gruppi Sperimentali, i 2001 hanno colto un bel successo sul campo della Vigor Perconti, mentre i 2002 hanno ceduto per 4-1 in casa col Certosa.