Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

I giudizi del derby: Di Nolfo super, Folorunsho leader

Roma, manifesta superiorità: Marchizza e Ciavattini sono un muro, Grossi il motore della squadra. Nella Lazio bene Pedrazzini, Nolano e Bezziccheri fanno il possibile



Folorunsho, prestazione notevole a centrocampo
LAZIO

Borrelli 6
Viene salvato dal palo sul tocco di Tumminiello ad inizio ripresa, sui gol non ha responsabilità dirette
Cotani 6 Sufficiente la sua prestazione, nel finale di primo tempo si fa notare con una buona iniziativa personale
Picozzi 5,5 Nel primo tempo soffre terribilmente Di Nolfo, nella ripresa il suo rendimento migliora leggermente
Folorunsho 7 Il migliore dei biancocelesti: un carro armato in mezzo al campo. A centrocampo fa tutto, crea e rompe gioco, nella ripresa suona la carica ai suoi portandosi anche alla conclusione
Pedrazzini 6 Puntuale ed in posizione, fa a spallate con Tumminiello e nella ripresa opera un intervento miracoloso su di Di Nolfo
Cardelli 5,5 Non è stato sicuro e spesso è andato in confusione una volta pressato
Castaldi 5,5 Poco incisivo sulla corsia laterale destra, viene totalmente annullato da Pellegrini
(16'st Marrocco 5,5) Inserito nella ripresa per dare vivacità all’attacco biancoazzurro, non reca apprensione alla difesa avversaria
Giannone 5 In mezzo al campo soffre il palleggio dei giallorossi, non lascia il segno
(14'st Cardoselli 5,5) Il suo ingresso in campo non ha avuto l’impatto sperato
Bezziccheri 6,5 Da capitano si carica il peso dell’attacco sulle spalle: nel primo tempo esplode un gran mancino, ci prova anche nella ripresa
Porzi 5,5 Quasi impalpabile la sua prestazione, viene eclissato dalla coppia di centrali della Roma (32'st Mancini sv.)
Nolano 6 Prova a dare imprevedibilità e dinamicità al reparto offensivo della Lazio, l’unico a provarci con Bezziccheri e Folorunsho (37'st Insegno sv.)
All. Franceschini 5,5 Impotente di fronte ad un avversario nettamente superiore, avrebbe forse dovuto optare per un attacco più pesante

Di Nolfo, mattatore nel derbyROMA

Crisanto 6,5
Si esalta sulla bomba di Bezziccheri nel primo tempo, nella ripresa sempre attento
Tofanari 6 Prestazione sufficiente, nessuna sbavatura: suo il cross sul palo di Tumminiello
Pellegrini 6,5 Notevole il suo apporto sulla fascia sinistra: annulla totalmente Castaldi, nella ripresa ci prova dal limite
Ciavattini 6,5 Performance impeccabile insieme a Marchizza: un garanzia in quanto a senso della posizione e tempismo d’intervento
Grossi 7 Un gigante in mezzo al campo: fa girare la squadra a meraviglia, nel secondo tempo, lasciato solo in area, punisce la Lazio con uno stacco di testa imperioso
Marchizza 6,5 Con Ciavattini si completa: solido, attento, imposta dalle retrovia con autorità e precisione
Antonucci 6 Delizioso il tocco sotto con cui fa segnare Di Nolfo, schema su punizione riuscito alla perfezione (37'st Franchi sv.)
Spinozzi 6,5 Agile e tecnico a centrocampo, nel primo tempo cerca gloria dal limite dopo una gran serpentina
(22'st Marcucci 6) Entra in campo con la giusta determinazione e da il suo contributo alla vittoria
Tumminello 6,5 Affidabile come sempre, da solo impegna i due centrali di difesa avversari. Ad inizio ripresa centra un legno clamoroso (40'st Odianose sv.)
Bordin 6 Perde una brutta palla nel primo tempo, poi si riprende e gioca con la solita presenza
(8'st D'Alena 6) Subentra nella ripresa con il giusto atteggiamento, qualità e quantità
Di Nolfo 7,5 Il migliore dei giallorossi. Si procura la punizione da cui poi matura il suo gol, trovato con un delizioso scavetto. Inontenibile, cerca la doppietta un paio di volte e fa impazzire la retroguardia laziale (30'st Frattesi sv.) All.
Coppitelli 7,5 Ha a disposizione una macchina perfetta: a centrocampo ha l’imbarazzo della scelta, opera i cambi al momento giusto

ARBITRO Marchetti di Ostia Lido 6,5 Ottima la sua direzione, tiene sempre sotto controllo una gara molto tesa ed importante