Notizie
Categorie: Dilettanti

Il 21 giugno si gioca il "derby antirazzista"

Si sfideranno l'Atletico San Lorenzo e l'Atletico Pop United in una giornata dedicata alla lotta all'intolleranza



La locandina dell'eventoNell'ambito della giornata antirazzista del 21 giugno 2015, promossa da Communia e CORE Rete Solidale, insieme alla Libera Repubblica di San Lorenzo, l'Atletico San Lorenzo invita a partecipare al derby antirazzista, una partita di calcio tra due squadre che hanno fatto dello sport uno strumento di emancipazione e socialità. Da una parte l’Atletico San Lorenzo, tra le più importanti esperienze di calcio popolare a Roma, e dall’altra l'Atletico Pop United, una formazione di richiedenti asilo di Nettuno che tramite il pallone cerca di superare pregiudizi e razzismo. La partita si svolgerà alle ore 17:00 al Campo Artiglio. Oltre alla partita, in serata presso lo Spazio di Mutuo Soccorso Communia, in Via dello Scalo di San Lorenzo 33, ci sarà un momento di riflessione comune sulle pratiche di accoglienza dal basso contro lo scempio di Mafia Capitale ed il business della gestione dell’immigrazione. Ci saranno migranti, operatori sociali ed antirazzisti per provare insieme ad immaginare una risposta pubblica al preoccupante tracollo dei servizi sociali vittime dell’ingordigia di politici ed affaristi. Lo vogliamo fare, però, partendo da pratiche concrete e solidali. Pensiamo che solo tramite la mobilitazione sociale e la riproduzione di queste buone prassi di mutuo soccorso possiamo reggere l’urto del sistema che crolla e delinearne immediatamente l’alternativa. Ripudiando così l’ondata di razzismo che avanza e smascherando i veri responsabili della crisi. A seguire una cena ed un concerto benefit per finanziare un ambizioso progetto. Portare l’Atletico Pop United ai Mondiali Antirazzisti di Castelfranco Emilia (BO) dal 2 al 5 luglio. Stiamo infatti organizzando insieme a CORE rete solidale, la Carovana de Core verso i Mondiali Antirazzisti, una campagna di crowdfunding con iniziative itineranti per partire tutti insieme alla volta dello storico torneo antirazzista. Vorremo che questo progetto diventi patrimonio di un percorso di accoglienza non assistenzialistica, dove migranti e precari siano i veri protagonisti. Per farlo c’è bisogno del contributo delle realtà e dei singoli, convinti che la riproduzione di queste esperienze sia l’unica alternativa alla guerra di tutti contro tutti.

Il programma della giornata: 

h.17:00 - Derby antirazzista: Atletico San Lorenzo VS Atletico Pop United

h.19:00 - Dibattito: Quale alternativa al business dell'accoglienza?

h.21:00 - Cena benefit per la Carovana de Core verso i Mondiali Antirazzisti

h.21:30 - Blues Jam Session di San Lorenzo, con i Fleurs Du Mal