Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Il bilancio di Micheli dopo le prime amichevoli dell'Ardenza

Parla il tecnico rossoblu dopo i test contro United Aprilia e Albano: "Avute le prime risposte"



Image titleNel pomeriggio di ieri, mercoledì 9 settembre, l’Ardenza Ciampino Calcio a 5 è scesa in campo per il secondo incontro amichevole stagionale. Nella terza settimana di preparazione precampionato (iniziata il 24 agosto), la formazione di mister Mauro Micheli è stata ospite dell’Albano Calcio a 5, compagine di serie C1, proseguendo così la serie di test che precede l’esordio ufficiale del 3 ottobre.

La prima partita amichevole dei ciampinesi contro lo United Aprilia e la seconda disputata contro l’Albano Calcio a 5 hanno consentito al tecnico Micheli di ricevere alcune indicazioni utili sulla sua squadra. Queste le sensazioni dell’allenatore ciampinese: "dopo le prime due amichevoli stagionali ho ottenuto le prime risposte in base al lavoro che sto proponendo. In quella con l’Aprilia abbiamo trovato maggiori difficoltà perché i nostri avversari si sono chiusi molto bene e noi fino a quel momento non avevamo ancora provato nulla a livello offensivo; inoltre volevamo provare un tipo di difesa alta ma il fatto che l’Aprilia sistematicamente scegliesse di saltare la nostra prima linea difensiva, ci ha creato qualche problema. Nel complesso la seconda amichevole invece è stata migliore ma, risultati a parte (risultato negativo nella prima, positivo nella seconda, ndr), penso che ci sia veramente molto da lavorare. Mi è parso chiaro che diventi fondamentale anche il tipo di approccio che abbiamo alla gara, nelle due partite è stato diametralmente opposto e ciò si è notato. Continueremo a svolgere le sedute di allenamento con impegno ed oltretutto rimaniamo un cantiere aperto e ci sono molti giovani di buone speranze ai quali è necessario comunque dedicare maggior tempo per effettuare alcune correzioni."

L’Ardenza Ciampino, che rimane sia in attesa di definire un’altra operazione di mercato sia dell’arrivo di Oscar Rugama, ufficializzato nel mese di giugno, il quale non si è unito ancora al gruppo, da oggi riprende il proprio cammino di avvicinamento alla data dell’esordio stagionale e sabato 12 settembre, al PalaTarquini alle ore 14.30, accoglierà il Savio Calcio a 5 per il terzo test.