Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Il carattere dell'Olimpus: poker sul Falconara

Le ragazze di Lelli vincono in rimonta al Palaolgiata: doppietta di bomber Catrambone



OLIMPUS OLGIATA - FALCONARA 4-2

MARCATORI Mencaccini (F) 7' pt, Luciani (F) 11' pt, Muzi (O) 14' pt, Lisi (O) 15' pt e 19' st, Catrambone (O) 20' pt. 

OLIMPUS D'Errigo, Menichelli, Catrambone, Lisi, Muzi, Sorvillo, Visconti, Ricci, Ceci, Sias, Salemi, Sergi ALLENATORE Lelli 

FALCONARA Chiaraluce, Borgogelli, Urriani, Mencaccini, Lametti, Ciccioli, Catena, Zambonelli, Romagnoli, Gambelli, Luciani 

NOTE Ammoniti Sergi (O) 14' st, Luciani (F) 14' st, Romagnoli (F) 15' st


Foto © A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12/Marta CantarelliL'Olimpus Olgiata 20.12 si conferma quarta forza di questo campionato. La squadra di Roberto Lelli batte 4-2 il Falconara, al termine di una partita difficile. Dopo essere andata sotto di due reti, la formazione blues ha rimontato con carattere la compagine marchigiana che, comunque, ha sempre cercato di riaprire la gara. Botta e risposta nei primi minuti; al tiro di Catrambone, che impegna Chiaraluce alla deviazione in angolo, segue la conclusione di Zambonelli, che trova pronta D'Errigo. Al 7' le ospiti vanno in vantaggio con Mencaccini (0-1). L'Olimpus cerca di riaprire la gara affidandosi a Catrambone che, un minuto dopo, va vicina al pari, ma il palo nega al bomber olimpo la gioia del goal. Il Falconara preme per chiudere la gara e va al tiro prima con Luciani, poi con Catena; brava in entrambe le occasioni la D'Errigo a respingere. All'11' angolo per la formazione di mister Massa con Catena che scodella sul versante opposto dove Luciani si fa trovare pronta e al volo insacca (0-2). L'Olimpus suona la carica e reagisce. Al 14' Catrambone serve Muzi in contropiede, il numero 10 realizza e accorcia le distanze (1-2). Un minuto dopo, capitan Lisi prende palla a metà campo e parte sola in contropiede, arriva al limite dell'area e fredda Chiaraluce (2-2). Il Falconara non ci sta e rialza la testa: D'Errigo è costretta ad intervenire per ben due volte su Mencaccini, brava a farsi trovare pronta al limite dell'area. A pochi secondi dal termine della prima frazione, Lisi in contropiede serve Catrambone con un delizioso pallonetto, il bomber dell'Olimpus non ci pensa su due volte e gira in rete la palla del vantaggio (3-2). La ripresa, a tratti confusa, si riapre all'insegna del Falconara che va nuovamente al tiro in due occasioni, sempre con Mencaccini dalla distanza, che però non riesce a sorprendere D'Errigo. Al 12' Lisi prolunga per Catrambone che calcia a rete da due passi ma Chiaraluce devia in angolo. Dopo due minuti, fallo laterale per l'Olimpus; alla battuta Sorvillo serve l'accorrente Sergi che calcia di poco alla sinistra del portiere della formazione marchigiana. Al 13' Catrambone gira in porta un lungo rinvio di D'Errigo, ma Chiaraluce non si fa sorprendere e respinge. Al 14' legno per il Falconara con Zambonelli che prende il palo alla sinistra dell'estremo difensore dell'Olimpus. Passa qualche minuto e stavolta è la squadra di casa a prendere un palo con Catrambone. A un minuto e mezzo dalla fine sesto fallo per l'Olimpus e tiro libero concesso alle ospiti. Dal dischetto Mencaccini calcia con forza ma D'Errigo è attenta e respinge salvando il vantaggio. Al 19' la rete che chiude la gara; Lisi chiude il triangolo con Catrambone e calcia sul secondo palo per il goal che vale il 4-2 e chiude definitivamente la partita. La squadra di Roberto Lelli ora può concentrarsi su domenica prossima; il prossimo appuntamento per l'Olimpus Olgiata 20.12 è la trasferta contro il PMB Futsal.