Notizie

Il Carso torna al successo, Aprilia ancora ammazza-grandi

Il team di Simonetta rompe un digiuno lungo quattro turni e supera il Futbolclub, i pontini sgambettano l'Atletico 2000



La Lodigiani sale al terzo posto foto©Del GobboIl primo weekend del 2016 non ha riservato particolare sorprese nel girone B, l'unica la regala l'Aprilia che batte per 1-0 l'Atletico 2000: si tratta comunque di una sorpresa relativa, dato che nel corso di questo campionato le rondinelle si sono già rivelate una squadra "ammazza-grandi", sotto i suoi colpi infatti sono cadute oltre che i biancorossi anche la Romulea e la Polisportiva Carso. Grazie ai tre punti conseguiti l'Aprilia riesce a distanziare la zona più calda della classifica, mentre l'Atletico 2000 viene raggiunto al quarto posto dalla Nuova Tor Tre Teste - vincitrice quest'ultima ai danni del San Donato Pontino (3-1) nell'anticipo del 30 dicembre - e scavalcato dalla Lodigiani che batte con il minimo scarto il Giardinetti. Torna al successo invece la Polisportiva Carso, che dopo quattro turni di digiuno supera all'inglese il Futbolclub con due reti entrambe giunte nella ripresa e mantiene così la seconda piazza in solitaria. Nessun problema per la capolista Vigor Perconti che prosegue la sua marcia inesorabile sul campo del San Lorenzo, travolto con un secco 1-4 grazie ad un secondo tempo super: i ragazzi di Scaringella non sembrano per ora avere dei rivali. Successo di misura anche per il Certosa che ha la meglio sul fanalino di coda Pro Roma, Marcangeli autore del goal-partita, mentre la Romulea ottiene a via Farsalo una convincente vittoria contro il Ceprano, battuto in rimonta per 3-1.